Gemellini si abbracciano, ma uno non ce la fa. Commozione sul web

Hawk, uno dei fratellini è gravemente malato. L'altro appena lo vede lo abbraccia e gli sorride ma il suo amore non basta a salvarlo

gemelli-mason-hawk-1217

I gemelli Mason e Hawk – Fonte: Facebook

La storia dei gemellini americani Mason e Hawk ha letteralmente commosso il web dopo che i genitori dei piccoli hanno condiviso su Facebook un’immagine toccante.

I fratellini sono nati lo scorso 18 agosto a Fort Pierce, in Florida. Fin da subito però Hawk ha presentato dei seri problemi di salute. I medici hanno scoperto che il neonato soffriva di un’ernia diaframmatica congenita, una malattia grave e molto rara.

Per questo i due bimbi si sono incontrati solo 11 giorni dopo la nascita. Quando Mason è stato messo accanto al gemello, lo ha subito riconosciuto: si è addormentato al suo fianco abbracciandolo e sorridendo. La foto pubblicata sui social è diventata virale e ha emozionato il mondo intero (leggi la storia dei gemelli australiani star del web).

Purtroppo però non c’è lieto fine per questa famiglia americana. Infatti il piccolo Hawk non ce l’ha fatta. I genitori hanno scelto la Rete per esprimere il loro dolore:

I nostri cuori sono immersi di dolore questa mattina, poiché il nostro amato piccolo Hawk è stato chiamato indietro per tornare da Gesù. Se ne è andato molto pacificamente e sappiamo che ora non soffrirà mai più.

 

Gemellini si abbracciano, ma uno non ce la fa. Commozione sul web
Gemellini si abbracciano, ma uno non ce la fa. Commozione sul web