Fabrizio Corona disperato: “Rischio di tornare in carcere per due anni”

Fabrizio Corona è disperato. L’ex re dei paparazzi rischia di tornare nuovamente in carcere per altri due anni

Fabrizio Corona non ha ancora chiuso i conti con la giustizia e ora rischia di tornare nuovamente in carcere per due anni. Il prossimo 21 settembre infatti l’ex re dei paparazzi dovrà presentarsi al tribunale di Milano per l’udienza che potrebbe cambiare il suo destino e rispedirlo dietro le sbarre. I giudici infatti potrebbero riconoscergli la “continuazione del reato”, facendo salire la sua pena a 13 anni, anziché 9 come in precedenza. In questo caso Fabrizio Corona sarebbe costretto a tornare in carcere per altri due anni, un’eventualità che lo spaventa e lo sta gettando nella disperazione.

Sono appeso a un filo. Ostento la mia solita sicurezza, una maschera che uso per proteggere me stesso e gli altri, ma in realtà ho molta paura” ha ammesso Fabrizio Corona, che è convinto di aver ormai pagato i suoi conti con la giustizia. “Ho scontato la mia pena. Ho trascorso due anni e mezzo in carcere, quattro mesi in comunità e da ottobre 2015 sono in affidamento ai servizi sociali” ha spiegato l’ex marito di Nina Moric “Ora rischio però di tornare in prigione. La cella, l’isolamento, le condizioni pietose e i volti degli altri detenuti ritornano nei miei incubi. Vi prego, non fatemi tornare dietro le sbarre”.

Un appello disperato quello di Fabrizio Corona, che spera in una decisione favorevole dei giudici. “Dovesse andare male, affronterò la vita come sempre a testa alta”, ma il suo pensiero va a Carlos, il figlio 14enne e alla nuova fidanzata Silvia Provvedi, con cui sembra aver messo finalmente la testa a posto. “Stiamo bene tutti e tre insieme” ha spiegato timidamente, preoccupato all’idea che l’equilibrio raggiunto possa essere nuovamente distrutto dal ritorno in carcere per altri due anni.

Fabrizio Corona disperato: “Rischio di tornare in carcere per due anni”
Fabrizio Corona disperato: “Rischio di tornare in carcere per du...