Costantino Vitagliano, casa svaligiata: “Mi hanno rubato anche gli slip”

L'attore ha subito un grave furto nel suo appartamento di Milano e denuncia lo stato di insicurezza della città facendo un appello alle autorità

Costantino Vitagliano – Fonte: Instagram

Costantino Vitagliano è stato vittima di un furto: gli hanno svaligiato casa, rubandogli soldi e vestiti. Lo ha reso noto lui stesso tramite i suoi profili social. L’attore è rimasto molto colpito per l’accaduto come ha scritto: “I ladri sono entrati in casa e mi hanno rubato tutto. Mi hanno rubato vestiti e contanti. Sono davvero colpito, hanno voluto fare quasi un gesto di sfregio. Io faccio un appello: il governo intervenga, questa zona non è più sicura, un anno fa è morto anche un ragazzo”.

Dopo l’aggressione subita la scorsa settimana da Alviero Martini, un altro vip denuncia lo stato di insicurezza che si vive a Milano e fa appello alle autorità perché intervengano a sanare questa situazione.

Vitagliano, che abita a Milano in zona Loreto, ha cercato poi di stemperare la situazione con un post sul suo profilo Instagram dove ironizza: “Mi hanno rubato anche le mutande, meno male che amo stare nudo“. Il commento accompagna un selfie di Costantino che indossa una vestaglia semi-aperta, lasciando scoperto il petto.

Recentemente anche Roby Facchinetti ha subito un furto. E Celentano ha confessato di non sentirsi sicuro.

Costantino Vitagliano, casa svaligiata: “Mi hanno rubato anche gli slip”
Costantino Vitagliano, casa svaligiata: “Mi hanno rubato anche g...