Cosa regalare per la festa del papà

Qualche consiglio per far felici i papà di tutte le età. Soprattutto quelli che si chiamano Giuseppe

In Italia e in altri Paesi europei i bambini sono soliti preparare assieme alle insegnanti a scuola dei piccoli doni da regalare poi una volta rientrati a casa al papà; e chi non l’ha mai fatto? Ma gli anni passano e le generazioni mutano e oggi forse non basta regalare al proprio padre una semplice letterina con dei cuoricini o un portapenne realizzato a mano. Cosa è possibile regalare dunque durante la festa del papà?
Cominciamo col dire che esistono svariate tipologie di regalo, da quello più classico a quello tecnologico; certo è che sulla scelta del regalo influisce molto la personalità di colui che poi lo riceverà. Analizziamo insieme alcune ipotesi.

Per un papà amante dello stile classico e delle tradizioni sarà sicuramente perfetto un regalo come un maglione, o un portafoglio, o ancora una sciarpa; insomma regali che rimangono sul classico e che, se vogliamo, una volta indossati o utilizzati evocano anche un bel ricordo. Per un papà che invece lavora ogni giorno in ufficio la perfezione sarebbe un bel portafoto con dentro l’immagine dei propri figli o un portapenne magari personalizzato. personalizzato

Per un papà invece decisamente “casalingo”, amante del focolare domestico, si potrebbe optare per un paio di pantofole: anche queste possono essere personalizzate con dei nomi o delle immagini, basta trovare on-line siti che effettuano stampe su oggetti personalizzabili; oppure si potrebbe optare per l’infallibile regalo che ogni padre solitamente si aspetta, ovvero un libro. Soffermatevi sui libri storici se vostro padre ama la storia o sulla biografia magari di qualche cantante o personaggio che a lui piace, però prima informatevi per evitare brutte figure. Ma se invece i papà di oggi preferissero regali decisamente più innovativi?

Esistono anche i papà più “tecnologici” ai quali è impossibile non regalare un oggetto all’avanguardia come uno smartphone, un moderno tablet o anche semplicemente un paio di cuffie ultramoderne. Infine passiamo ai regali per così dire “condivisi”, perchè si, è vero che si tratta della festa del papà, ma certamente sarà gradito un regalo da dividere con la mamma, come una cena a lume di candela prenotata anticipatamente in un ristorante o anche un week-end economico e organizzato nei giusti tempi in una Spa. Insomma le idee per soddisfare i gusti del papà ci sono e sono numerose, avete solo l’imbarazzo della scelta, ma state certi che ogni regalo verrà tranquillamente accettato e ricordato a lungo con il passare degli anni. Buona festa del papà!

Cosa regalare per la festa del papà
Cosa regalare per la festa del papà