Colpa delle stelle: dopo Dalton Prager è morta anche la moglie Katie per fibrosi cistica

Morti per fibrosi cistica i protagonisti della splendida storia d'amore che ha ispirato il romanzo (e il film) "Colpa delle stelle"

Una grande storia d’amore e un destino comune ha ispirato il romanzo prima e il film poi Colpa delle stelle, che hanno avuto un successo planetario. Si tratta della storia vera di Katie e Dalton Prager, entrambi affetti da fibrosi cistica, patologia genetica incurabile che causa danni irreversibili ai polmoni.

La loro storia, raccontata nel romanzo di John Green, ha fatto innamorare tutto il mondo e pochi giorni fa la notizia della morte del protagonista aveva generato tristezza e commozione. Ora purtroppo anche Katie, a soli 5 giorni dalla morte del marito, si è spenta nell’ospedale in Kentucky dove era ricoverata. Aveva 26 anni.

In una breve intervista alla Cnn, Katie, costretta a stare lontana da lui, aveva dichiarato: “La mia speranza è tutta riposta nel poter passare anche solo un giorno o una notte in più con Dalton”. Pochi giorni dopo il marito è scomparso.

A nulla erano valse le raccomandazioni dei medici di evitare qualsiasi contatto e rapporto, per scongiurare la trasmissione di batteri e il peggioramento della loro condizione. I due avevano infatti deciso di combattere insieme la battaglia contro la malattia, ma quando lui è peggiorato non sono riusciti a vedersi. L’ultima volta in cui si erano incontrati fisicamente era stato a luglio, il giorno del loro quinto anniversario.

I due si erano conosciuti su Facebook a 18 anni ed erano diventati amici. A 20 anni il matrimonio e la voglia di stare insieme malgrado le esigue aspettative di vita.

Colpa delle stelle: dopo Dalton Prager è morta anche la moglie Katie per fibrosi cistica
Colpa delle stelle: dopo Dalton Prager è morta anche la moglie Katie ...