Alexis Arquette: morta la sorella di David e Patricia, icona transgender

È morta Alexis Arquette, sorella di David e Patricia, nata Robert e attivista per i diritti dei transgender

È morta Alexis Arquette, attrice 47enne sorella dei più famosi David (ex marito di Courtney Cox) e Patricia (premio Oscar per il film Birdman). Alexis era nata uomo con il nome di Robert, ma nel 2006 aveva iniziato un lungo percorso per diventare donna. Icona transgender e attivista per i diritti della comunità LGBT,  Alexis Arquette aveva recitato in diversi film di successo come “Pulp Fiction”, “Primo o poi me lo sposo”, “Ultima fermata a Brooklyn“.

A dare la notizia è stato il fratello Richmond, che su Facebook ha confermato che la morte di Alexis con un lungo post. “Nostro fratello Robert, che poi è diventato nostro fratello Alexis, che poi è diventata nostra sorella Alexis è morta questa mattina, 11 settembre, alle 12.32” ha scritto Richmond  Arquette “Era circondata da tutti i suoi fratelli, una delle sue nipoti e tanti dei suoi cari. Le abbiamo fatto ascoltare della musica: è morta durante Starman di David Bowie. Secondo le sue ultime volontà, abbiamo festeggiato nel momento in cui è passata a un’altra dimensione“.

Non è ancora chiaro quale sia stata la causa della morte di Alexis. Nel lungo comunicato diffuso dai fratelli Arquette, gli attori hanno ricordato la sua lunga battaglia per i diritti dei transgender e il lungo percorso che l’aveva portato a trasformarsi da Robert ad Alexis. “La sua carriera è stata interrotta bruscamente“ si legge nella nota diffusa dalla stampa “Non a causa della sua morte, ma per la sua decisione di vivere fedele a se stessa, come una donna transgender. A parte il fatto che ci sono pochissimi ruoli per gli attori trans, lei ha sempre rifiutato di interpretare ruoli che erano stereotipi umilianti dei trans”.

L’attore aveva voluto raccontare la sua storia nel documentario “Alexis Arquette: She’s My Brother“, presentato nel 2007 al Tribeca Film Festival. “È stata invece una punta di diamante nella lotta per l’accettazione e la comprensione di tutti i trans” hanno raccontato i fratelli Arquette “Alexis è nato come Robert, nostro fratello. Lo abbiamo amato sin da quando è arrivato, ma lui è diventato più di un fratello, è stato infatti un maestro. Quando è diventato donna, ci ha insegnato la tolleranza e l’accettazione, ci ha mostrato cos’è il vero amore“.

Alexis Arquette: morta la sorella di David e Patricia, icona tran...