Agnese Renzi in lacrime ai funerali delle vittime del terremoto

Agnese Landini, moglie del premier Matteo Renzi, non è riuscita a trattenere le lacrime al funerale per le vittime del terremoto

Agnese Renzi non ce l’ha fatta e, ai funerali di stato per le vittime del terremoto, ha ceduto alla commozione ed è scoppiata in lacrime. Il terremoto che ha colpito il centro Italia ha sconvolto l’intero paese e a spinto gli italiani a stringersi fra di loro e ad aiutarsi a vicenda. Sono 290 per ora le vittime accertate del sisma e fra questi tantissimi bambini rimasti intrappolati fra le macerie nel luogo in cui si sentivano più al sicuro, casa propria. La moglie del premier non ha nascosto il dolore per quelle morti assurde e per quelle vite spezzate in un modo così crudele.

Matteo Renzi e Agnese Landini hanno partecipato ai funerali delle vittime ad Ascoli Piceno nelle Marche, dove hanno incontrato anche i familiari delle persone che sono rimaste uccise sotto le macerie del terremoto. Quando una donna che aveva perso qualcuno di caro nel sisma si è avvicinata a dire qualcosa al premier, Agnese Renzi non è riuscita a trattenere le lacrime ed è scoppiata a piangere. Seduta in prima fila accanto al Presidente del Consiglio, ha assistito commossa alla cerimonia, asciugando le lacrime e sospirando, straziata dal dolore di quel momento.

Molto provato anche il premier Renzi che, insieme al presidente della Repubblica Sergio Mattarella e a Laura Boldrini e Piero Grasso, presidenti di camera e senato, ha assistito commosso ai funerali di stato. “L’idea dei bambini mi distrugge. Mi dispiace tanto, tantissimo” ha commentato Agnese Landini ascoltando i racconti dei soccorritori e dei sopravvissuti, mentre Matteo Renzi ha lanciato un appello ai sindaci: “Noi ci siamo e ci saremo” ha detto.

Matteo Renzi e Agnese Landini hanno tre figli: Francesco, Emanuele ed Ester e la moglie del premier, come ogni mamma, è rimasta ancora più scossa all’idea della morte di bambini innocenti e così piccoli sotto le macerie del terremoto.

 

 

Agnese Renzi in lacrime ai funerali delle vittime del terremoto