Tendenze estate 2017: i sandali must have

Quali sono e come indossare i sandali must have per l'estate 2017

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Estate vuol dire… piedi nudi! E la moda in questo viene in nostro soccorso offrendoci una moltitudine di proposte trendy a cui poterci ispirare. Vediamo allora insieme direttamente dalle passerelle i must have dell’estate 2017 e scopriamo come declinarli nella nostra vita quotidiana.

Sandali must have 1: i platform

E’ la scarpa per chi non ha paura di nulla! Sono altissimi, l’effetto gamba lunga è assicurato… attenzione però a non cadere!

Sandalo Miu Miu – fonte Pinterest

Se quelli delle sfilate vi piacciono, ma non ve la sentite di mettere a rischio le vostre caviglie, provate con delle zeppe in sughero o in rafia che non abbiano troppo dislivello tra la punta e il tallone: vi allenerete all’altezza in modo graduale. Adatte soprattutto a chi vuole acquistare qualche centimetro in più, sono perfette con un abito leggero o anche con dei pantaloni palazzo: le vostre gambe sembreranno lunghissime!

Fonte Pinterest

Sandali must have 2: il tacco a spillo

Più facili da portare, specialmente per una serata glamour, l’importante è che siano colorati: rosa, rossi, gialli. E’ estate, il colore non può mancare!

Sandalo Gucci – fonte Pinterest

Vanno benissimo con i jeans skinny per un look meno formale, altrimenti con un pantalone a sigaretta o con un abito lungo e svolazzante. Effetto sexy garantito!

Fonte Pinterest

Sandali must have 3: basso alla greca

I più comodi di tutti! I sandali bassi sono un accessorio must have dell’estate, oltre che una delle scarpe indispensabili. 

Sandalo Oscar De La Renta – fonte Pinterest

Se avete le caviglie sottili e non soffrite di pesantezza alle gambe o di gonfiore, allora sbizzarritevi con quelli allacciati: sono freschi, comodissimi e, se li scegliete in cuoio e li indossate con un abito leggero, fanno subito mare!

Fonte Pinterest

Sandali must have 4: la ciabatta

Le hanno proposte in tutte le salse: coloratissime, con e senza applicazioni, con perle e strass, perfino con le piume. Le ciabatte che una volta si usavano in piscina hanno invaso le città!

Ciabatta Prada – fonte Pinterest

Si tratta senza subbio di calzature informali, da mare o da weekend, caldamente sconsigliate in ufficio. Se volete essere trendy, sceglietene una lavorata, magari con qualche applicazione, e abbinatela ad un look casual: shorts in jeans e t-shirt, oppure gonne lunghe e canotte in tinta unita o ancora total look monocromatici: la vostra slipper sarà il focus dell’attenzione.

Fonte Pinterest

Sandali must have 5: le mules

Hanno imperversato per tutta la primavera e restano nella classifica delle scarpe più gettonate: sto parlando delle mules, ossia le scarpe che lasciano il tallone scoperto, una delle tendenze numero uno dell’estate.

Mules Gucci – fonte Pinterest

Per le più glamour consiglio un modello con il tacco alto, magari incrociate davanti, da scegliere in un bel colore squillante e da abbinare anche ad un look basico, ad una gonna a ruota effetto Fifties oppure ad una semplice t-shirt e a pantaculotte sportivi. Se invece non volete osare, scegliete un modello basso, magari fatto a pantofola, e abbinatelo a pantaloni in lino, ad abiti lunghi e leggeri oppure, se volete andare sul sicuro, al denim: non sbaglierete mai!

Fonte Pinterest

Volete altri consigli di stile alla portata di tutte? Iscrivetevi al mio blog Con cosa lo metto? o seguitemi su Instagram @con.cosa.lo.metto, vi aspetto!

Salva

Tendenze estate 2017: i sandali must have

Angela Inferrera Fashion blogger Classe 1982, nel suo blog Concosalometto? dà consigli di stile che siano alla portata di tutte, per spendere il meno possibile, restando glamour al 100%! https://concosalometto.com/

Tendenze estate 2017: i sandali must have