Che mi metto oggi? Te lo dice la app “Data Dress”

Mai più indecisione davanti all’armadio: Google ha progettato un app in grado di consigliare la mise ideale per ogni circostanza

“Un armadio pieno di vestiti e niente da mettermi” sospirava Sarah Jessica Parker in ‘Sex and the city’, davanti a una cabina armadio colma di abiti. Ed è un po’ il dilemma che tormenta ogni donna quando va alla ricerca del capo ideale per una determinata occasione. A risolvere il problema sembra aver pensato Google, che in collaborazione con l’azienda svedese Ivyrevel ha progettato “Data Dress“, un’app capace di consigliare la mise ideale a ogni circostanza.

Un’utopia? Non esattamente, visto che l’applicazione riesce a memorizzare lo stile di vita e le preferenze dell’utente, captandone lo i gusti e le tendenze. Così facendo, non solo l’app crea abiti personalizzati ma soprattutto adatti all’occasione. All’utente basterà fornire a “Data Dress” una serie di dati, tra cui il tipo di evento al quale deve partecipare e le sue preferenze.

Incrociando tali informazioni con il meteo, gli spostamenti e le attività giornaliere dell’utente, l’applicazione riesce a tradurre i suoi desideri nell’outfit perfetto.

Al momento il progetto è ancora in fase di test, ma entro il 2017 l’applicazione potrebbe diventare la migliore alleata dello stile.

In collaborazione con: adnkronos.com

Che mi metto oggi? Te lo dice la app “Data Dress”