Fitness casalingo per la futura sposa: 2 semplici esercizi salva giro-vita!

Vuoi tornare in forma per il giorno del matrimonio, ma non hai tempo di andare in palestra? Prova a casa questi facili esercizi

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

I glutei sono una delle parti del corpo che sempre preoccupano le donne e sono senza dubbio tra gli obiettivi principali quando si tratta di mettersi in forma. D’altro canto accade non di rado che, con l’ansia di raggiungere buoni risultati, si utilizzino metodi ed esercizi poco efficaci o che non vadano d’accordo con il vostro stile di vita quotidiano. Esistono, però, esercizi casalinghi utili anche per la sposa che vuole essere in forma per il giorno del suo matrimonio: questi, infatti, associati ad una dieta sana ed equilibrata possono davvero dare risultati duraturi.

Come sempre, quando si parla di mettersi in forma, servono pochi minuti al giorno e una buona costanza. Gli esercizi che proponiamo non consistono nell’alzare pesi eccessivi o fare centinaia di ripetizioni estenuanti, sono centrati soprattutto sui principi del pilates, una tecnica intelligente che combina benefici per la mente e il corpo creando un equilibrio incomparabile.

È importante tenere in conto che per ottimizzare i risultati è necessario dormire bene e associare agli esercizi una dieta equilibrata ed adeguata, magari a base di smothies e tisane detox come consigliavamo in questo articolo, e alcuni trattamenti estetici non invasivi o di cosmetica naturale per tonificare le parti che non sono raggiungibili con la ginnastica.

Si può iniziare con un’attività due volte alla settimana, in modo da non sovraccaricarci inutilmente, per poi arrivare anche a una sessione giornaliera. Il consiglio è di praticare la routine in un posto comodo e un ambiente piacevole, riscaldando i muscoli con movimenti leggeri e respirando profondamente. Eccovi quindi due possibilità “facilmente” praticabili.

1. Il ponte

Il primo esercizio da realizzare è il “ponte con i gomiti”: in posizione supina, separa le gambe dalla zona pelvica e flettile verso l’interno, come se avessi una mela tra le ginocchia. Poggia bene i talloni a terra e posiziona le braccia parallele al corpo. Alza il ventre lentamente fino ad allinearlo alle ginocchia e al tronco. Mantieni contratti i glutei, gli adduttori e gli addominali. Sostieni la posizione per 5/6 secondi e poi rilassati. Ripeti per 6/8 volte.

Lo stesso esercizio si può realizzare con una palla tra le ginocchia. La differenza sta nel fatto che bisogna esercitare pressione sulla palla in modo da far lavorare di più gli adduttori.

2. Il banco e la respirazione

Il secondo esercizio consiste nel mettersi nella posizione del banco con il ventre in alto, respirando gradualmente stira una delle gambe sollevandola all’altezza del ventre e poi abbassala. Mantieni la gamba alzata per 5 o 6 secondi e poi cambia gamba.Questo esercizio richiede forza ed equilibrio, per cui concentrati molto aiutandoti con la respirazione. Se senti che non riesci a mantenere la posizione, torna alla posizione iniziale e solleva la gamba formando con il ginocchio un angolo di 90 gradi.

Iniziate provando questi semplici movimenti in modo costante, 10 minuti due volte a settimana. Il benessere ha bisogno di una certa cura, ma ripaga sempre. Se sei alla ricerca di consigli di bellezza specifici in vista dl matrimonio, clicca qui.

Salva

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

Fitness casalingo per la futura sposa: 2 semplici esercizi salva ...