Chic list in tempi di crisi: 2 consigli infallibili

Due dritte fondamentali su bomboniere e dessert che vi faranno risparmiare e renderanno uniche le vostre nozze

Simona Spinola

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it

Se si parla di matrimonio può diventare facile cadere nel banale, nello scontato, ma soprattutto superare la sottile linea del buongusto e sprofondare nel kitsch! Per questi motivi abbiamo pensato per voi 2 consigli infallibili per aiutarvi a rendere straordinario il giorno più bello della vostra vita. Come riuscire a bilanciare tradizione e originalità? Come riuscire ad accontentare parenti, ovvero la vecchia zia e insieme l’amica fashionista? Innanzitutto partiamo dal presupposto che è il vostro giorno e non è vostro compito assecondare nessuno, bensì rendere lieto un evento da ricordare per voi e per le persone che vi vogliono bene, quindi, ecco i due dettagli su cui riflettere!

1. Le bomboniere

Tasto dolente. Un ottimo punto di partenza è non obbligare gli invitati a portarsi a casa scomodi oggetti e orrendi soprammobili prendipolvere! La bomboniera è un cadeau, un ricordo, un ringraziamento per la partecipazione all’evento. Il gesto più bello che potete fare per i vostri ospiti è un’offerta di beneficenza, ci sono mille siti internet a cui devolvere una cifra simbolica, informatevi e prendete consapevolezza di quanta bellezza è possibile compiere. Ma, dato che il buon gusto ci insegna che oltre a questo, è carino accompagnare i nostri invitati con un ricordo tangibile, per non perdere la tradizione dei confetti e del buon auspicio potreste pensare a qualcosa di simbolico, non di costoso, ma senza dubbio curato nel dettaglio.

Foto Alessandro Mari

Foto Alessandro Mari

Cosa ne dite se ad accompagnare i vostri ospiti è il ricordo di un bonsai (più ricercato, ma più costoso) oppure una pianta grassa (più economica e d’effetto)? Restando in tema cactus, potreste pensarne a uno mignon e potreste voi stesse lavorare sulla creatività, offrendo un packaging che segua il tema (colori, ambientazione, forme) che avete scelto per il grande giorno. Un’idea carina potrebbe essere di avvolgere il vaso della piantina con un tessuto grezzo e completarlo con un fiocco di organza, oppure utilizzare come vasetti materiali di riciclo come barattolini di latta, decorandoli con carta colorata. Una pianta, anche se mignon, porta con sé un grande valore, un simbolo di forza e di solidità, qualcosa di sempreverde, come il vostro matrimonio.

Altro cadeau sicuramente gradito dai vostri ospiti, è una mini confezione di teneri biscotti, dalle forme più classiche alle decorazioni più creative, basta cercare e troverete tantissime idee da cui attingere, per confezionare, sempre con un packaging molto curato, i vostri dolcetti. Cuori, coppie di sposi, forme da glassare con le vostre iniziali. Se siete delle brave cuoche potete farli voi stesse oppure farvi aiutare dai vostri cuoche e cuochi di famiglia. Oppure potreste sostituire i biscotti con delle caramelle? Frizzanti, alla frutta, coordinate ai colori della cerimonia, vedrete, stupirete tutti.

Per le più classiche, ma pur sempre creative, sarebbe bello anche donare un oggettino creato all’uncinetto, elegante e di grande valore, per esempio, dei sacchettini di cotone profuma biancheria con ricamo punto croce, oppure un augurale angioletto, le forme sono tantissime basta aguzzare la creatività e rivolgersi a mani esperte.

2. Il dolce (non solo torta nuziale…)

Ristorante Fauno Del Bosco

Ristorante Fauno Del Bosco

Cercate un’idea originale, d’effetto e che salvi il vostro portafoglio? Perché non fare tanti muffin, le decorazioni sono tantissime ed elaborate e garantiscono un’ottimale riuscita. Chic, colorati, giocosi, romantici. Distribuiti poi su alziere a tre, quattro piani, si crea senza dubbio un insieme scenografico. E cosa c’è di più romantico e allegro per i due sposini che addentare lo stesso muffin?

Il consiglio finale è il solito, quindi, sbizzarritevi, anche perché le bomboniere e il dolce non sono che una goccia nel mare delle cose che potrete pensare e creare per rendere ancor più originale il vostro giorno!

Foto via Alessandro Mari & via Ristorante Fauno Del Bosco

Salva

Simona Spinola Responsabile comunicazione Zankyou.it Responsabile di comunicazione per Zankyou.it, Simona, laureata in Comunicazione con un master in Editoria on/off line, ha maturato ampia esperienza in uffici stampa, case editrici ed agenzie di pubblicità. Adora la fotografia, i cactus, i viaggi improvvisati zaino in spalla, sente forte e chiaro il richiamo dell'Asia. Per lavoro scrive e nel tempo libero pure, sempre attenta a catturare nella blogosfera idee originali da proporre alle future spose Zankyou. Ma - per carità - non chiedetele se si vuole sposare. https://www.zankyou.it/

Chic list in tempi di crisi: 2 consigli infallibili