Quando si sviluppa il sistema nervoso nel feto?

Il sistema nervoso del feto inizia a svilupparsi a tre settimane dal concepimento. Ecco quando e come si formano il cervello e i nervi

Il sistema nervoso del feto inizia il suo sviluppo intorno alla terza settimana dal concepimento. Nella prima parte della gravidanza, l’accrescimento del cervello è più veloce di quello corporeo. Il periodo critico per il suo sviluppo si colloca tra la dodicesima e la sedicesima settimana, in cui ha inizio il differenziamento neuronale, che dà origine alle diverse aree del cervello, preposto al controllo e alla coordinazione di tutte le funzioni organiche. La formazione dei neuroni giunge al suo massimo tra il secondo e il quinto mese di gravidanza, per arrivare a maturazione dopo la nascita.

Come si sviluppa il cervello del feto

Lo sviluppo del cervello ha origine da una fila di cellule che si collocano lungo il dorso del feto, andando poi a formare il tubo neurale. La parte anteriore di quest’ultimo costituirà il cervello, mentre quella posteriore formerà il midollo spinale.
Durante la gravidanza, le varie parti che costituiscono il cervello, come il tronco cerebrale, il talamo e il cervelletto, forniscono le funzioni cerebrali primarie che aiutano il bambino a vivere e svilupparsi nel periodo di gestazione. A differenza degli altri organi del neonato, già funzionanti, il cervello non è ancora pronto per eseguire tutte le funzioni che sarà in grado di fare in seguito, perché le connessioni tra le diverse parti non sono ancora formate. Bisognerà aspettare che il bambino entri in relazione con l’ambiente esterno.

Sviluppo dei nervi e degli organi di senso

All’ottava settimana di gestazione, l’attività sinaptica è sufficientemente sviluppata da permettere la flessione del collo e del tronco. Intorno alla decima settimana, stimoli localizzati possono provocare movimenti dei bulbi oculari, apertura delle labbra, parziale chiusura delle dita della mano e flessione delle dita dei piedi. Il bambino avrà la capacità di chiudere completamente il pugno a partire dal quarto mese di gravidanza, quando si evidenziano anche i movimenti di deglutizione e di respirazione. Dal settimo mese, gli occhi del feto sono diventati sensibili alla luce, ma la capacità di percepire le forme e i colori sarà completa solo circa un anno dopo la nascita. A metà gravidanza, appaiono sviluppati anche l’orecchio interno, medio ed esterno e le papille gustative.

Quando si sviluppa il sistema nervoso nel feto?