Pannolini lavabili: tutto quello che dovete sapere

Tutto ciò che c'è da sapere sui pannolini lavabili. Scopriamo costi, tipologie e vantaggi di questa soluzione scelta da sempre più mamme

I pannolini lavabili sono sempre più utilizzati da tantissime mamme, non solo per motivi ecologici, ma anche perché sono pratici ed economici. Erano gli anni Settanta quando in commercio arrivarono i primi pannolini usa e getta. All’epoca vennero accolti dalle mamme di tutto il mondo con grande entusiasmo, perché consentivano di far risparmiare tempo e fatica a tante casalinghe e lavoratrici alle prese con i loro bambini. Oggi invece assistiamo al fenomeno contrario e moltissime donne abbandonano i pannolini usa e getta per puntare su quelli lavabili.

Ma perché scegliere questa soluzione? I motivi sono tanti. Prima di tutto in questo modo si rispetta l’ambiente, poiché i pannolini usa e getta inquinano a causa dei lunghi tempi di decomposizione. La versione lavabile offre benefici anche per i bambini che li indossano. La pelle delicata infatti non entra in contatto con le sostanze chimiche che vengono usate per creare i pannolini usa e getta, inoltre la necessità di cambiarli spesso previene la formazione di dermatiti.

Questa soluzione è ottima anche per le mamme che vogliono avvicinare i loro bambini al vasino. La stoffa infatti consente al piccolo di accorgersi con maggiore facilità di essere bagnato, aiutandolo ad abbandonare il pannolino molto presto.

Dopo aver scoperto quali sono i vantaggi, la domanda spontanea è: quale scegliere? Esistono infatti diversi tipi di pannolini lavabili. Quello più conosciuto è formato da una sorta di mutandina, impermeabile fuori e assorbente all’interno, che può essere acquistato anche in taglia unica. Un’altra versione prevede la presenza all’interno della mutanda di un assorbente, da rimuovere durante il cambio. Fra i modelli più comodi, soprattutto per la notte, c’è il Pocket, costituito da una mutandina con una tasca interna in cui si possono inserire diversi strati assorbenti. Infine il Fitted è formato da un pannolino assorbente che viene coperto da una mutanda esterna.

Il prezzo dei pannolini lavabili varia a seconda del modello scelto. In media una famiglia in due anni e mezzo spende fra i 150 e gli 800 euro per acquistarli, mentre per i pannolini usa e getta il costo stimato si aggira intorno ai 1200/1800 euro.

Pannolini lavabili: tutto quello che dovete sapere