Iscrizione figli a scuola: ecco cosa bisogna fare

In molti sono alla ricerca delle info utili e di tutti i dettagli per l'iscrizione dei propri figli a scuola: ecco tutte le procedure dettagliate da poter seguire

primi mesi dell’anno sono quelli caratterizzati dalle iscrizioni alle scuole di vario livello in tutta l’Italia. Per la precisione, dal 22 gennaio al 22 febbraio è possibile effettuare le iscrizioni alle scuole materne, elementari, medie e superiori per quanto riguarda l’anno scolastico 2015-2016. Bisogna tener conto di alcuni passaggi importanti per poter effettuare l’iscrizione alla scuola: nessuna operazione complicata, ma è fondamentale seguire attentamente delle procedure affinché il tutto possa andare a buon fine.

Per le iscrizioni all’asilo bisognerà compilare un modulo cartaceo fornito dalla scuola presso cui fare l’iscrizione. (leggi anche: inserimento del bimbo all’asilo: 8 regole da seguire)

Per ciò che riguarda invece l’iscrizione alla prima elementare, questa va effettuata direttamente online. I genitori di bambini che abbiano compiuto sei anni entro il 31 dicembre 2016 devono iscriverli, mentre possono scegliere coloro i quali abbiano figli che compiono i sei anni di età entro il 30 aprile 2017. Il sistema di iscrizione alla scuola elementare prevede l’indicazione di una preferenza principale, oltre ad un massimo di altre due alternative.

Chi ha intenzione di iscrivere i propri figli alla scuola media deve sempre tener conto della modalità via web. Non sono accettate domande cartacee e così ciascuno può scegliere in base all’orario settimanale, sempre esprimendo una preferenza principale, ed aggiungendo due alternative di scuole.

Secondo le indicazioni precise provenienti dal Ministero dell’Istruzione, anche la domanda per l’iscrizione alla scuola superiore va effettuata direttamente online, esprimendo lo stesso numero di preferenze degli istituti previste per le altre.

Sul sito del Ministero dell’Istruzone, ecco la sezione dedicata alle iscrizioni ai diversi istituti. Sul sito sarà possibile trovare tutte le informazioni necessarie, anche in merito agli anni precedenti: in questo modo ci si può regolare in base al funzionamento del sistema di iscrizione online. Inoltre si possono trovare tanti materiali utili e di supporto sia per le famiglie che per gli studenti, come brochure e video tutorial ben strutturati.

Per poter utilizzare il sito e per cogliere al volo tutte le utilissime funzionalità di cui dispone, basterà effettuare una prima registrazione. E poi prepararsi psicologicamente al primo giorno di scuola dei nostri bambini

Immagini: Depositphotos

Iscrizione figli a scuola: ecco cosa bisogna fare