La gravidanza: settima settimana

Durante la settima settimana di gravidanza il bambino cresce e si sviluppa rapidamente e i sintomi nella madre diventano sempre più evidenti

Alla settima settimana di gravidanza, si potrebbe notare un aumento di peso, che dovrebbe essere intorno a 1 kg al mese. Alcune donne, tuttavia, tendono a perdere peso a causa delle nausee. Intanto, il bambino continua a crescere e a svilupparsi rapidamente e, arrivate a questo punto, è bene farsi seguire dal proprio ginecologo di fiducia ed effettuare il primo ciclo di esami di routine, tra cui il toxotest, che consente di individuare la presenza del toxoplasma gondii, un microorganismo parassita che può causare la toxoplasmosi, rischiosa per la salute del feto.

I sintomi della settima settimana di gravidanza

Durante la settima settimana di gravidanza la nausea potrebbe peggiorare, a causa dell’alta concentrazione degli ormoni Beta-Hcg. Aumenta anche la stanchezza e la sensazione di gonfiore e si avverte una frequente voglia di urinare. Ciononostante, bisognerebbe bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno per evitare infezioni urinarie. Arrivate alla settima settimana di gravidanza, la digestione diventerà più lenta e capiterà di avere un senso di pienezza misto ad attacchi di fame improvvisa. Si comincia ad intravedere anche un cambiamento nell’areola dei seni, che tende ad allargarsi e a scurire. Anche il mal di schiena e la stipsi sono sintomi molto comuni, nella settima settimana di gravidanza, così come un aumento della frequenza cardiaca. Ragion per cui è meglio non affaticarsi troppo.

Com’è il bambino nella settima settimana di gravidanza

Gravidanza settima settimanaNella settima settimana di gravidanza, le dimensioni del bambino sono raddoppiate, rispetto a quella precedente, raggiungendo circa 10 millimetri.Durante la settima settimana di gravidanza si inizia a sviluppare la corteccia cerebrale, braccia e gambe si sono allungate e si riescono a distinguere anche le dita delle mani e dei piedi, così come le labbra, la lingua e le gemme dentali. Nella settima settimana di gravidanza, i reni, il fegato, l’intestino, i polmoni e gli organi sessuali interni sono quasi completamente formati. Sta cominciando a formarsi anche il nervo ottico, con la cornea, il cristallino e la retina, mentre il cordone ombelicale è già perfettamente formato. Il bambino si muove in modo regolare, sebbene non si riesca ancora ad avvertire nel pancione per via delle sue piccole dimensioni. Durante la settima settimana di gravidanza è bene evitare le bevande gassate o contenenti caffeina. Inoltre, è consigliato cuocere bene la carne e lavare accuratamente le verdure, magari aggiungendo del bicarbonato.

Per altre informazioni sulla gravidanza leggi anche:
La gravidanza: ottava settimana
La gravidanza: nona settimana
La gravidanza: decima settimana
La gravidanza: undicesima settimana
La gravidanza: dodicesima settimana

La gravidanza: settima settimana