Gravidanza: come rimanere incinta di due gemelli

Come rimanere incinta di due gemelli? Ecco i consigli e i trucchi per aumentare la probabilità di una gravidanza gemellare

Come rimanere incinta di gemelli? Sono tante le future mamme che, all’inizio della gravidanza e nel concepimento, sperano di avere dei gemelli. Le probabilità di concepire in modo naturale dei gemelli sono davvero poche, anche se c’è un modo per aumentare la possibilità di avere dei gemelli.

Come si concepiscono i gemelli

Ma come si concepiscono i gemelli? I gemelli possono essere di due tipi: monozigoti o eterozigoti. I monozigoti sono identici e si formano quando un ovulo viene fecondato da un solo spermatozoo, che in seguito si divide formando due embrioni separati che possono condividere il sacco amniotico anche se ognuno ha un proprio cordone ombelicale. I gemelli monozigoti hanno lo stesso corredo genetico, sesso e gruppo sanguigno. I gemelli eterozigoti (o dizigoti) nascono invece da due ovuli diversi, ognuno dei quali viene fecondato da uno spermatozoo. Si formano quindi due embrioni differenti anche dal punto di vista genetico, che condividono la pancia durante la gravidanza.

Come rimanere incinta di due gemelli

Esistono alcune condizioni che possono aumentare la probabilità di rimanere incinta di due gemelli. Innanzitutto l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale. L’esperienza e alcuni dati scientifici consigliano di mangiare molti latticini per aumentare di 5 volte la possibilità di avere gemelli. Largo spazio dunque a latte, formaggio, panna e yogurt. Anche l’assunzione di acido folico è fondamentale e aumenta del 40% la possibilità di avere una gravidanza gemellare. Si può assumere prima del concepimento tramite pasticche, ma è presente anche in natura. Per favorire una doppia ovulazione sarebbe ottima anche la manioca (detta patata dolce), il magnesio e il calcio, da consumare sotto forma di integratori in seguito al consiglio del medico.

Non solo il cibo che si consuma, sarebbero anche altri i fattori che favoriscono una gravidanza gemellare. Ad esempio  uno sbalzo ormonale provocato dall’interruzione brusca nell’assunzione della pillola, che potrebbe favorire una doppia ovulazione, ma anche il peso medio – alto della mamma. Infine sarebbe stato provato scientificamente come le donne che allattano hanno maggiore probabilità di avere dei gemelli se concepiscono in questo periodo.

Infine incidono sulla possibilità di avere una gravidanza gemellare altri tre fattori. Innanzitutto un precedente parto gemellare, ma anche i trattamenti per la fertilità. Queste ultime procedure infatti aumenterebbero la probabilità di avere dei gemelli. Lo stesso vale per le donne con più di 35 anni d’età, i cambiamenti ormonali che si verificano in questo periodo infatti provocherebbero la produzione di molti più ovuli al mese.

Gravidanza: come rimanere incinta di due gemelli
Gravidanza: come rimanere incinta di due gemelli