Come curare smagliature e cellulite in gravidanza

Smagliature e cellulite sono due problemi che assillano le donne in gravidanza, ma con qualche accorgimento la situazione si può risolvere

Durante la gravidanza il corpo della donna subisce grandi cambiamenti per adattarsi al piccolo che sta crescendo dentro la pancia. I mutamenti maggiori e più evidenti riguardano soprattutto il pancione ed il seno che diventano sempre più grandi con il passare dei mesi, per via dell’accrescimento dell’utero e dello sviluppo della ghiandola mammaria per l’allattamento.

In queste zone del corpo la pelle è sottoposta ad una forte tensione e, se non è abbastanza elastica, potrebbero crearsi delle smagliature, in particolare a partire dal terzo trimestre. Il problema poi può essere aumentato dai cambiamenti ormonali, che provocano nella futura mamma l’insorgere della cellulite, oltre che le smagliature.

Sono poche le donne che possono dire di non aver avuto a che fare con questi problemi, non è però il caso di demonizzarli, visto che la situazione può essere affrontata seguendo qualche accorgimento.

Come curare la smagliatura e la cellulite in gravidanza

Per prima cosa la donna incinta durante la gravidanza dovrà seguire una dieta equilibrata e varia, evitando tutti i cibi che potrebbero aumentare la ritenzione idrica, già particolarmente forte nel corso dei 9 mesi. Bisogna evitare le fritture, tutti i cibi grassi e particolarmente calorici. È poi d’obbligo aumentare il consumo di frutta e di verdura, ma soprattutto fare un po’ di movimento. L’ideale sarebbe seguire un corso di ginnastica pre-parto, ma anche fare una passeggiata al giorno di mezz’ora oppure una nuotata in piscina.

Al movimento e ad una dieta sana, si dovrebbe accompagnare anche l’uso di cosmetici contro le smagliature e la cellulite. In commercio esistono moltissimi ottimi prodotti per curare questi problemi, sia creme da acquistare in farmacia che rimedi naturali, come l’olio di mandorle dolci e l’olio di germe di grano.

Il prodotto dovrà essere spalmato e massaggiato dopo la doccia in particolare su seno, pancia e gambe. Questi accorgimenti consentiranno di eliminare e prevenire la cellulite e le smagliature, anche se tutto dipende, come sempre, dalla predisposizione genetica della mamma e dall’andamento della gravidanza (chili presi e grandezza della pancia).

Come curare smagliature e cellulite in gravidanza