Le app più utili per la gravidanza

Come scegliere l'applicazione giusta per la futura mamma? Ecco qualche suggerimento sulle app più utili per la gravidanza

Le app per la gravidanza sono un valido aiuto per le donne in dolce attesa, che vogliono restare costantemente aggiornate sulla propria condizione e tenere sott’occhio i cambiamenti del proprio corpo e quelli del bambino. Ma come scegliere l’applicazione giusta da scaricare sul proprio tablet o smartphone?  Ecco qualche suggerimento.

Le app per la gravidanza

iMamma. Tra le app più scaricate in Italia per la gravidanza, iMamma è stata sviluppata in collaborazione con medici specialisti qualificati a livello internazionale. Disponibile per Apple e Android, l’applicazione è destinata sia alle donne incinta che ai professionisti del settore e monitora tutte le fasi della gravidanza: dal calcolo delle settimane alle informazioni sull’evoluzione del bambino e sui cambiamenti della mamma. Con questa app, si possono trovare indicazioni sulle attività da svolgere, gli esami da fare e la dieta da seguire. Inoltre, iMamma contiene anche il contatore dei calci e delle contrazioni, tutorial massaggio e yoga.

CineMamma. E’ l’app che aiuta a fare un filmino della pancia in crescita. Ogni giorno permette di scattare le foto del pancione che, dopo il parto, verranno montate per creare un video che permetterà alla neomamma di rivivere i nove mesi di gravidanza. C’è anche la possibilità di personalizzare il video, inserendo effetti, musica e scritte.

Pregrancy Workout Advisory. Guida utilissima per la ginnastica da fare, con gli esercizi divisi per trimestre di gravidanza, ognuno descritto attraverso illustrazioni spiegate nel dettaglio. Con questa app è possibile anche monitorare il proprio peso e trovare consigli utili sulle attività da evitare e sull’alimentazione.

Kegel Trainer. Gli esercizi di Kegel sono molto importanti per mantenere allenati i muscoli del pavimento pelvico, particolarmente molto utili, in gravidanza, per preparasi al parto. Nella versione completa, questa app fornisce fino a 150 sessioni di allenamento, che durano dai 30 secondi ai 3 minuti. L’app è utile anche come promemoria per non dimenticare di fare gli esercizi e contiene una pagina per tenere la futura mamma costantemente aggiornata sui suoi progressi.

Contraziometro. App molto utile per le donne che si avvicinano al parto, permette di controllare e registrare l’andamento delle contrazioni, visualizzandone il momento iniziale e finale, la durata, la frequenza e l’intensità. Inoltre, offre la possibilità di inviare al proprio ginecologo la tabella completa delle contrazioni, via email.

Beautiful Belly Pre & Postnatal Yoga. L’app è un vero e proprio corso di yoga pre-parto da poter effettuare anche dopo, con video ed informazioni utili per la futura mamma. Nonostante l’app sia totalmente gratuita, il corso è a pagamento a partire dal secondo mese.

Le app più utili per la gravidanza