Virginia Raggi confessa: “Vi avverto, ho la cellulite”

Il sindaco di Roma ha anticipato i paparazzi che volevano immortalare i suoi inestetismi, evitando così scoop come quelli sulla Boschi

Mentre infuria la querelle sulle Olimpiadi del 2024 a Roma, Virgina Raggi si è presentata alla Festa del Fatto Quotidiano a Campo Boario al Testaccio indossando un classico tubino nero con tanto di collana di perle. Un outfit consono al ruolo, niente da dire, se non fosse per la lunghezza della gonna.

Quando il sindaco si è seduto, infatti, l’abito ha lasciato scoperte le gambe. Un’occasione ghiotta per i paparazzi che hanno cercato di cogliere con gli obiettivi gli inestetismi del primo cittadino della Capitale, specialmente quando si è sporta per sentire meglio quello che alcune persone le stavano dicendo.

La Raggi ha avuto la prontezza però di anticipare qualsiasi scoop e ha dichiarato rivolgendosi ai fotografi:

Non c’è bisogno di fare come con la Boschi, tanto la cellulite c’è, ve lo dico io stessa.

Infine , il sindaco ha rivelato che ormai i paparazzi fanno parte della sua vita.

Virginia Raggi confessa: “Vi avverto, ho la cellulite”