Virginia Raggi taglia la carta di credito a disposizione del sindaco

Il taglio della carta di credito del Sindaco, annunciato in campagna elettorale dalla Raggi come segno di discontinuità, è arrivato

Lo aveva annunciato in campagna elettorale e lo ha fatto: quel “gesto simbolico” che Virginia Raggi aveva promesso in segno di discontinuità con il passato da candidata in corsa per il Campidoglio, il taglio della carta di credito, è arrivato. Ad annunciarlo è la stessa sindaca in un post sulla sua bacheca Facebook con tanto di video.

“Ieri in Giunta abbiamo adottato lo schema di bilancio di previsione triennale – scrive Raggi – È un primo passo con il quale questa Amministrazione inaugura una stagione di lotta agli sprechi, risparmi ed efficientamento. È una strada che abbiamo iniziato a percorrere sin da subito: oggi diamo quindi un taglio netto al passato e lo facciamo anche in modo simbolico, tagliando la carta di credito del sindaco e rispettando così un impegno che abbiamo preso in campagna elettorale“.

Virginia Raggi taglia la carta di credito a disposizione del sind...