Star contro i Pokemon: Beyoncé, Rihanna e…

La mania per i Pokemon Go non accenna a scemare e c’è già chi comincia a non poterne più. Soprattutto tra i vip

Tratto da: Instagram

La mania per i Pokemon Go non accenna a scemare e c’è già chi comincia a non poterne più. Soprattutto quando l’ossessione per i mostriciattoli contamina anche situazioni in cui non dovrebbe. Al lavoro, scuola, a teatro, in concerto.

Ne sa qualcosa Beyoncé, che durante un suo concerto oltre ai migliaia di telefonini alzati per riprendere le sue performance c’era chi anziché immortalare le sue cosce tornite andava a caccia di Pokemon. Il video del fan distratto è diventato virale su Instagram.

Pochi giorni prima Rihanna aveva duramente apostrofato i fan al suo concerto di Lille, in Francia.

Non vi voglio vedere mentre mandate messaggi ai vostri fidanzati o alle vostre fidanzate. E di sicuro non voglio vedervi mentre provate a catturare qualche Pokémon

Mika al Giffoni Film Festival ha raccontato di averne due fuori dalla sua porta e di non poterne davvero più

Ho un paio di fottuti Pokémon fuori casa mia a Londra, la mia vita è rovinata. Posso capire chi usa Tinder o Grindr. I miei amici lo fanno e funziona. Puoi andare a berti una birra con qualcuno o fare sesso. Ma con i Pokémon che cosa ci fai?

Star contro i Pokemon: Beyoncé, Rihanna e…