MET Gala: l’abito Cenerentola che si illumina

Claire Danes, con l’abito firmato da Zac Posen, conquista tutti e illumina la serata del MET Gala, dedicata alla “Moda ai tempi della tecnologia”

Una cenerentola tecnologica ha vinto il primo premio al MET Gala 2016, serata inaugurale della mostra di moda annuale del Metropolitan di New York. Quest’anno dedicata alla “Moda ai tempi della tecnologia” (“Manus X Machina: Fashion in the Age of Technology”).

E chi meglio di Claire Danes, con un meraviglioso e futuristico abito firmato Zac Posen, fatto di organza e fibre ottiche, con più di 30 mini batterie per illuminarsi, poteva incarnare il tema della serata?

L’abito, che sui red carpet ha colpito l’attenzione più che altro per il suo mood fiabesco, con Claire che sembrava uscita da una favola Disney, una Cenerentola moderna che si avvia al ballo del principe, quando si sono spente le luci, dentro la sala, si è rivelato per la meraviglia che era, lasciando tutti a bocca aperta.

In breve le foto hanno fatto il giro del web e Claire, grazie al suo abito, si è aggiudicata il primo posto a pieni voti. Come una vera principessa

MET Gala: l’abito Cenerentola che si illumina