Tori Amos, cantante: biografia e curiosità

Tori Amos è una delle cantanti statunitensi più affermate nel panorama rock negli anni 90; è stata apprezzata dal grande pubblico per le sue doti di compositrice e di pianista

Tori Amos è una cantautrice, pianista e produttrice discografica nata a Newton il 22 agosto 1963 con il nome di Myra Ellen Tori Amos. È stata considerata una delle cantanti rock più importanti nello scenario degli anni 90, grazie alle sue canzoni Under the pink del 1994 e From the Choirgirl Hoteldel del 1998. Mostra la sua passione per la musica a soli 5 anni quando comincia a suonare il pianoforte. Dopo essersi esibita per anni in vari locali di Los Angeles viene notata dalla Atlantic Records nel 1988, grazie alla quale registra la canzone Y Kant Tori Read, insieme al suo gruppo musicale.

Nell’anno 1992 grazie all’album Little Earthquakes riesce a vendere 2 milioni di copie negli Stati Uniti e 5 milioni nel resto del mondo. Ma il successo vero e proprio per la cantante arriva nell’anno 1994, in seguito all’uscita del suo secondo album dal titolo Under the pink, grazie al quale viene riconosciuta come una delle più rilevanti donne nel panorama rock. Il singolo Cornflake girl, che anticipa l’uscita dell’album, riesce a vendere più di 2 milioni di copie negli Stati Uniti e 8 milioni di copie in tutto il mondo.

Da qui in avanti la carriera della cantante rock è costellata di successi. Tra i suoi album più famosi ricordiamo To Venus and back, From the Choirgirl Hotel, Stranger little girls, Scarlet’s Walk e The Beekeeper. Nell’anno 2009 dà vita ad un nuovo album, American doll Posse; secondo quanto dichiarato dalla cantante questo album è stato prodotto in collaborazione con una poetessa statunitense, Erzsebet Beck. Anche questo, come i precedenti, ha un animo fortemente rock e le melodie che accompagnano le canzoni risultano ancora più forti. Nell’album Tori Amos affronta le tematiche della religione e della politica.

Anche quest’album riscuote un discreto successo vendendo un milione e mezzo di copie in tutto il mondo. Nell’anno 2008 l’ufficio stampa di Tori Amos fa sapere ai suoi fan che la cantante ha deciso di abbandonare le case discografiche per comporre da sola la sua musica. Non appena un anno dopo, il 19 maggio del 2009 la cantautrice pubblica il suo decimo album dal titolo Abnormally Attracted to sin. Gli ultimi suoi lavori sono l’album Midwinter graces uscito il 10 novembre del 2009, Night of Hunters del 2011 e Gold dust dell’anno 2012.

Tori Amos, cantante: biografia e curiosità