Scambio di coppia, va sempre più di moda

Secondo la Federsex, mezzo milione di coppie italiane è iscritto a locali scambisti. L’età media è 40 anni e in linea di massima sono relazioni tra coppie sposate o molto navigate. Pare infatti che siano coppie ben consolidate, in cerca di qualcosa di diverso, a  dedicarsi a questo genere di pratica. D’altronde, secondo un rapporto sugli italiani a letto elaborato da sessuologi, ginecologi e andrologi presentato al IX Congresso della Federazione Europea di Sessuologia, le coppie italiane sono in crisi: quattro su dieci non fanno sesso. Insomma, ormai il tradimento è passato di moda, meglio divertirsi insieme, ma trasgredendo.

 

Esistono anche dati sommersi: molti si vedono al di fuori dei siti spcializzati, quindi è impossibile tracciare un numero preciso. Le statistiche, ufficiali e non, parlano chiaro: sfiorano i 2 milioni gli italiani che, almeno una volta, hanno sperimentato lo scambio di partner. Praticamente, una coppia italiana su quattro (sono 14 milioni le coppie censite dall’Istat). Si fa in combinazioni di più soggetti a seconda dei gusti e dei desideri: a 3 a 4 o molti di più, però nella maggior parte non si dice. Proprio per questo spesso i soggetti in questione son mascherati, nei privé, a casa, in auto, en plein air, ma soprattutto in vacanza.

Scambio di coppia, va sempre più di moda