Sanremo 2017, Greta Menchi vittima di bullismo. Lei risponde su Facebook

La youtuber attaccata per la sua partecipazione al Festival nella giuria di qualità, ha deciso di replicare a quella che definisce "violenza gratuita" nei suoi confronti

La notizia della presenza di Greta Menchi nella giuria di qualità di Sanremo ha scatenato un vero e proprio putiferio in Rete dove la critica si è tradotta in battute sconvenienti e pesanti insulti. La youtuber ha deciso di rispondere alle aggressioni verbali subite attraverso un post che ha pubblicato sul suo profilo Facebook, dove parla di “sessismo”, “violenza gratuita e ingiustificata”.

Scrive:

Quando ho accolto con entusiasmo la proposta di Sanremo, avevo messo in conto anche le critiche. Che sono sempre legittime. Quello che avevo sottovalutato, da donna, era che spesso sui social network la critica trascende a insulto sessista, il disaccordo diventa volgare insinuazione, il giudizio si trasforma in aggressione verbale. Amo la rete e sono perfettamente consapevole che il percorso che sto facendo è merito del web. Ma esiste un limite oltre il quale non si dovrebbe mai andare. In un paese civile questo squallido sessismo non è più accettabile. E’ violenza gratuita. Ingiustificabile quando si scatena per futili motivi.

Poi la Menchi si rivolge al popolo della Rete chiedendo di ritrovare il senso delle proporzioni, di riflettere sul fatto che hanno trasformato lei, una ragazza di 21 anni, in un bersaglio di bullismo mediatico e rabbioso:

Ecco, a quelli che si scandalizzano per la mia presenza a Sanremo, chiedo di ritrovare il senso delle proporzioni e indirizzare la propria indignazione verso certe derive misogine e sessiste. Conta più la composizione di una giuria o che una ragazza di 21 anni venga trasformata nel bersaglio di un bullismo mediatico rabbioso e sproporzionato?

Il post della Menchi ha ottenuto oltre 9mila like e numerosissimi commenti. Sebbene siano tutti condannino gli insulti gratuiti, in molti ancora ribadiscono che la sua presenza come giurata non sia pertinente dato che è molto giovane e non possiede una vera e propria “cultura musicale”. Qualcuno le suggerisce che avrebbe fatto meglio a non accettare l’incarico.

Sanremo 2017, Greta Menchi vittima di bullismo. Lei risponde su F...