Quattro ragioni per dormire truccate

Andare a dormire truccate potrebbe non essere un problema così grave, come ci hanno fatto pensare per anni dermatologi e make up artist

Vi capita di andare a dormire truccate? Sicuramente è successo a tutte di rientrare tardi, stanche dalla giornata e dalla serata, e di andare a letto subito. Al mattino ci si alza con i classici occhiaie effetto panda, con il rossetto sbavato e una buona dose di senso di colpa: specialisti di ogni campo hanno sempre dichiarato che il trucco mantenuto per tutta la notte è da evitare come il veleno. Tutto questo prima che scoppiasse la moda del momento, seguita da moltissimi make up artist di livello internazionale.

Persone del calibro di Diane Kendal sono state colte mentre rendevano più naturale l’aspetto dell’eyeliner appena steso, utilizzando del cotone imbevuto di crema idratante. Gli stilisti e i fotografi di grido sembrano amare l’aspetto più naturale e meno perfetto degli occhi truccati sin dal giorno prima, tanto da cercare di ottenere questo effetto anche con il trucco effettuato da pochi minuti. Ma andare a dormire truccate non faceva male alla pelle? Sembra di no, soprattutto con i nuovi prodotti: oggi in commercio si trovano cosmetici appositamente pensati per portarli a letto con sè, senza preoccupazioni.

Anzi, alcune creme e rossetti permettono di trarre i maggiori benefici proprio dalla permanenza sulla pelle per molte ore, anche durante la notte. Per ottenere l’effetto migliore è consigliabile struccarsi, quindi riposizionare eyeliner, mascara e base per il trucco, per poi coricarsi sperando in un ottimo effetto trucco sbavato il giorno dopo. Ma non tutti i cosmetici sono adatti a questo tipo di trattamento: conviene scegliere prodotti water proof, che non rimangano totalmente sul cuscino durante la notte.

Le motivazioni per seguire questa moda sono ben quattro: il risultato estetico è dei migliori, più naturale e meno sintetico rispetto al trucco appena posato. Inoltre alcuni cosmetici per il make up sono appositamente pensati per rimanere sulla pelle tutta la notte, ottenendo il massimo dei benefici. Grazie a questi prodotti ci si può alzare al mattino con un aspetto già glamour, per stupire la persona con cui condividiamo il letto. L’ultima motivazione è solo per le più mondane: solo così si può seguire la moda del momento, quella dettata dalle passerelle delle top model.

Quattro ragioni per dormire truccate