Oscar Luigi Scalfaro ex Presidente della Repubblica: biografia e curiosità

Oscar Luigi Scalfaro è stato il nono Presidente della Repubblica Italiana. Scopriamo qualcosa in più su questo illustre personaggio politico

Oscar Luigi Scalfaro è nato il 9 settembre 1918 a Novara. Nel 1941 consegue la Laurea in Giurisprudenza e intraprende la carriera da magistrato. Nel 1944 rimane vedovo, dopo solo due anni di matrimonio: la moglie Mariannuzza Inzitari muore dando alla luce la loro unica figlia, Marianna. Subito dopo il termine della Seconda Guerra Mondiale Scalfaro partecipa, nelle vesti di pubblico ministero, ai processi che vedevano imputati i criminali fascisti e i collaborazionisti. Muove i primi passi nella politica durante le elezioni del 2 giugno 1946 e venendo eletto per l’Assemblea Costituente .

Nel 1946 lascia ufficialmente la toga per la politica. Oscar Luigi Scalfaro, formatosi in ambienti cattolici e iscritto sin da giovane all’Azione Cattolica, ha sempre fatto parte della Democrazia Cristiana. Nel 1954 riceve il suo primo incarico di governo con il ruolo di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri e allo spettacolo. Nei successivi anni ricopre molte cariche di governo, soprattutto quello di ministro e di Vicepresidente della Camera dei deputati. Dal 1983 al 1987, sotto il governo Craxi, riveste il ruolo di Ministro dell’Interno.

In quegli anni Oscar Luigi Scalfaro si trova ad affrontare eventi che hanno lasciato un segno profondo nella recente storia dell’Italia, come le stragi mafiose e gli attentati terroristici delle Brigate Rosse. Nel 1992, mentre ricopriva l’incarico di Presidente della Camera dei deputati, l’allora Capo dello Stato Francesco Cossiga si dimette e, dopo una serie di votazioni parlamentari senza risultato, la corsa al Quirinale viene vinta proprio da Scalfaro, diventando così il nono Presidente della Repubblica.

Oscar Luigi Scalfaro ha ricoperto il ruolo di massima carica istituzionale del Paese fino al 1999, Terminato il mandato presidenziale è diventato senatore a vita. Si è spento nel sonno il 29 gennaio 2012, alla veneranda età di 94 anni. In veste di Capo dello Stato detiene un singolare primato: è finora l’unico Presidente della Repubblica a non aver nominato alcun senatore a vita durante il suo mandato. Nel 1973 è stato insignito della medaglia d’oro ai benemeriti della scuola, della cultura e dell’arte. Ecco quindi chi è stato Oscar Luigi Scalfaro.

Oscar Luigi Scalfaro ex Presidente della Repubblica: biografia e ...