Nicolas Cage, attore: biografia e curiosità

Nicolas Cage è una vera e propria icona del cinema grazie alle sue numerose pellicole di successo. Vanta tantissimi premi e prestigiosi riconoscimenti

Nicolas Cage, dal nome d’arte Nicolas Kim Coppola, è nato il 7 gennaio 1964 a Long Beach. Si tratta di un noto attore che ha collaborato in oltre settanta pellicole. Cage è riconosciuto anche nel ruolo di produttore cinematografico. Questa grande star di Hollywood ha intrapreso la sua carriera cinematografica alla sola età di trentadue anni. A tal proposito è stato considerato uno dei cinque attori più giovani della storia del cinema ad aver ottenuto il Premio Oscar in qualità di “migliore attore” per il ruolo interpretato in “Via da Las Vegas”. E’ stato invece regista della pellicola “Sonny”, uscita nelle sale nell’anno 2002. Il padre di Nicolas è originario dell’Italia, i suoi bisnonni provenivano dalla provincia di “Matera”. La madre invece e’ originaria della Germania e della Polonia. E’ nipote del regista “Francis Ford Coppola” e dell’attrice “Talia Rose Coppola”. Sua cugina è “Sofia Coppola”. Nicolas Cage è dunque un vero e proprio figlio d’arte. L’infanzia dell’attore è stata segnata da un periodo piuttosto burrascoso quando ha dovuto affrontare il divorzio dei genitori alla sola età di dodici anni. Già durante la sua adolescenza, Cage inizia ad interessarsi al mondo del cinema tanto da decidere di modificare il suo nome per unirsi al ruolo dello zio e provare ad intraprendere la carriera cinematografica al di là della popolarità dei suoi parenti. Uno dei suoi più grandi hobby sono i fumetti tanto da ispirarsi al nome d’arte con il personaggio “Luke Cage”, appartenente alla “Marvel Comics”.

Nicolas Cage debutta nel grande schermo con la pellicola intitolata “Rusty il selvaggio”, uscita nella sale agli inizi degli anni ottanta, sotto la direzione dello zio “Francis Ford Coppola“. L’anno seguente ottiene il ruolo di protagonista per il film “Birdy – Le ali della libertà”. Prima di vincere il premio Oscar gira ulteriori pellicole tra cui “Stregata dalla luna”, per la quale è stato nominato al “Golden Globe”. E’ da ricordare inoltre la collaborazione al film “Cuore Selvaggio” con “David Lynch”. Con quest’ultimo fenomeno cinematografico, Nicolas Cage ha raggiunto l’apice della notorietà vincendo la “Palma d’oro” al Festival di Cannes. La strada verso il successo di questa star del cinema lo ha visto impegnato nel ruolo di protagonista anche in alcune pellicole di azione per le quali ha lavorato al fianco di personaggi di fama mondiale come “Sean Connery” e “John Travolta”. Ha inoltre collaborato con “Martin Scorsese” verso la fine degli anni novanta per la pellicola “Al di là della vita”. L’attore vanta una carriera lunga ed intensa: agli inizi degli anni duemila gira nuovi film come “Il ladro di orchidee” all’interno del quale recita la parte dello sceneggiatore “Charlie Kaufman” ed “Il mistero dei Templari”, prodotto dalla Disney. Nel 2005 è la volta di “Lord of War”, pellicola in cui recita la parte di un trafficante d’armi al fianco di Jared Leto. Non è passato inosservato anche il celebre film “World Trade Center”, incentrato sulla strage dell’11 settembre 2001.

Nicolas Cage è stato nominato al “Razzie Awards” per la peggiore recitazione dell’anno per il film “Il prescelto” mentre l’anno seguente è stato nuovamente nominato ai “Razzie Awards” per la parte interpretata nella pellicola “Il mistero delle pagine perdute” e “Ghost Rider”. Successivamente ha ottenuto un ruolo nel film “Segnali dal futuro”, pellicola che ha raggiunto dei grossi guadagni a livello internazionale e che giova all’attore ulteriore fama e successo. Dopodiché ha lavorato alla produzione della pellicola “Il cattivo tenente – Ultima chiamata New Orleans”. Con quest’ultimo film, l’attore ha ottenuto un ulteriore e prestigioso premio, ovvero “Toronto Film Critic Award” in qualità di “migliore interpretazione maschile“. Nicolas Cage è dunque una vera e propria icona del cinema grazie alle numerose pellicole di successo, apprezzate dal grande pubblico e dalla critica a livello internazionale. Cage si è dedicato alla sua intensa carriera con costanza ed impegno tanto che nell’anno 2010 lavora in ben 4 celebri pellicole che uscirono nelle sale italiane soltanto nell’anno seguente. Tra queste si trova “Trespass” che ha ottenuto numerosi riscontri positivi al “Toronto Film Festival”.

Pochi mesi dopo è la volta del tanto atteso sequel della nota pellicola intitolata “Ghost Rider“, ovvero “Ghost Rider – Spirito di vendetta”. Anche questo nuovo progetto si rivela un autentico fenomeno cinematografico attraverso il quale Nicolas Cage spicca ancora una volta per le sue straordinarie doti interpretative. Per quanto riguarda la sua vita privata, l’attore ha avuto numerose relazioni ed è stato sposato più volte. Cage è diventato papà del suo primo bambino nel 1990. Il figlio si chiama “Weston Cage” ed è nato dall’unione con la sua compagna “Christina Fulton” che svolge la professione di modella. Tuttavia, la loro relazione non va a gonfie vele e la coppia decide di separarsi. Pochi anni dopo Cage ha sposato la sua nuova compagna “Patricia Arquette” con la quale ha collaborato sul set del film “Al di là della vita”. Secondo alcune voci e pettegolezzi, i due si erano già separati da alcuni mesi in seguito alle nozze, anche se pubblicamente restarono uniti come una vera coppia fino agli inizi degli anni duemila, periodo in cui decisero di divorziare. Successivamente Cage ha sposato “Lisa Marie Presley”, ma il loro matrimonio durò davvero poco ed in seguito al divorzio l’attore ha sposato”Alice Kim”, una cameriera di origine asiatica, venti anni più giovane. Da questa relazione è nato il secondo bambino dell’attore. Quest’ultimo matrimonio è durato dodici anni, dopodiché la coppia ha divorziato nel 2016. Nicolas Cage ha avuto una storia anche con la bellissima modella “Kristen Zang”.

Nicolas Cage, attore: biografia e curiosità