Manuel Agnelli: “Arisa? Certe volte l’annegherei in una pozzanghera”

Ancora scontro tra Arisa e Agnelli. Lui: "Certi giorni mi fa tenerezza e l’abbraccerei, altri l’annegherei in una pozzanghera". Lei: "Se non si scusa non gli parlo più"

Arisa e Manuel Agnelli: al centro della decima edizione di X Factor c’è il loro scontro infinito.

L’ultimissimo round, andato in onda durante la sesta puntata live dello show, il 1 dicembre, ha visto i due punzecchiarsi tutto il tempo, con Agnelli che alla fine sbottava: “Arisa, devi studiare di più”, insofferente per il fatto che la cantante esprimesse giudizi arroganti senza conoscere i brani assegnati dagli altri giudici. E lei, risentita, che gli dava del saccente prima, del misogino poi. Con il gran finale di Agnelli che durante l’Extra Factor lasciava lo studio offeso, mentre Arisa replicava:

Manuel, io ti stimo, ma mi devi chiedere scusa, se no non ci parliamo più

Il loro rapporto di (molto) odio e (poco) amore va avanti da tempo, Manuel non lo nasconde, anzi. Nelle sue interviste ha più volte ribadito il rapporto ambivalente con la collega. A Vanity Fair aveva detto:

Arisa è una persona incredibilmente sincera in quello che fa, anche contro i suoi stessi interessi. Certi giorni mi fa tenerezza e l’abbraccerei, altri invece vorrei annegarla in una pozzanghera

Adesso che Arisa gli ha dato del misogino sessista in diretta, chissà se anche quegli abbracci  non si trasformeranno in velati tentativi di soffocamento. Ai posteri…

Manuel Agnelli: “Arisa? Certe volte l’annegherei in una pozzan...