Lady Diana, le rivelazioni della sua astrologa sul giorno dell’incidente

Debbie Frank, amica e astrologa personale della Principessa Triste, le aveva predetto che qualcosa di sconvolgente sarebbe accaduto nel weekend in cui morì

A 20 anni dalla morte di Lady Diana, avvenuta il 31 agosto 1997 in un tragico incidente stradale sotto il ponte dell’Alma a Parigi, emergono nuovi dettagli sugli ultimi momenti di vita della Principessa Triste. In particolare, Debbie Frank, la sua astrologa personale ha confessato di aver predetto a Diana che qualcosa di straordinario sarebbe accaduto il weekend in cui è scomparsa.

La Frank insomma aveva letto negli astri che si sarebbe verificato un evento di enorme portata proprio intorno a fine agosto. L’astrologa ha raccontato alla stampa inglese che mentre stava osservando il tema di Lady D a Kensington Palace, si rese conto che ci sarebbe stata un’eclissi, spesso segno di grandi cambiamenti o esperienze sconvolgenti.

La Principessa era convinta che sarebbe stata messaggera di notizie positive. Diana, racconta la Frank, era felice in quel momento con Dodi al Fayed, trascorreva più tempo coi figli William e Harry e aveva molti impegni come ambasciatrice. Per lei l’eclissi era un presagio di mutamenti benefici.

L’astrologa, che ha seguito l’ex moglie di Carlo fino alla morte e le era molto amica, ha confessato di aver sentito Diana un’ultima volta dopo quell’incontro. In quell’occasione le avrebbe rivelato di essere molto felice e continua:

Non avevo idea che sarebbe morta e non avrei potuto impedire l’evento. Mettiamo in chiaro una cosa: gli astrologi non possono prevedere la morte.

La Frank e Diana erano molto unite. Nei momenti di maggior crisi, la Principessa la chiamava anche tre volte al giorno per sapere cosa sarebbe accaduto tra lei, Carlo e Camilla.

Lady Diana, le rivelazioni della sua astrologa sul giorno dell’i...