Joe Perry, musicista: biografia e curiosità

Joe Perry è un celebre chitarrista, famoso per essere un componente fondamentale del gruppo statunitense Aerosmith. Ecco perché è importante

Joe Perry è l’idolo per molti chitarristi italiani, che ne imitano l’audace stile nel suonare la chitarra e l’incredibile carisma mostrato sul palco. Da personalità forte, Joe ha dovuto superare vari ostacoli nella vita per diventare il chitarrista di una delle band rock più famose su scala nazionale. Il suo nome completo è Anthony Joseph Perry, ma preferisce venir chiamato semplicemente Joseph Perry. Nato a Lawrence, negli Stati Uniti d’America, è da poco entrato a far parte della classifica dei 100 migliori chitarristi rock di sempre.

Oltre a essere il cofondatore degli Aerosmith e suonare anche negli Hoolywood Vampires, è un chitarrista solista che produce dei pezzi di tutto rispetto. Suo padre ha origini portoghesi, mentre sua madre ha radici italiane. Joe Perry ha una sorella più piccola, chiama Ann-Marie. Prima degli Aerosmith di Joe Perry si sa poco o quasi nulla. Frequentò il liceo assieme alla sorella, ove sua madre lavorava come insegnante di educazione fisica. Fondò gli Aerosmith solo nel 1969, ma nei primi anni non riuscì a raggiungere alcun successo, che arrivò, però, nella seconda metà degli anni ’70.

Con la canzone Rocks, scritta nel 1976, Joe Perry e gli Aerosmith iniziarono a diventare celebri su scala statunitense. Quindi arrivarono altri brani destinati a diventare celebri, come Sweet Emotion e Walk This Way. Fu un periodo difficile per gli Aerosmith: Joe Perry e Steven Tyler, il cantante del gruppo, iniziarono a fare abuso di varie droghe, divenendo presto conosciuti come i Toxic Twins. Seguì un periodo di decadenza, durante il quale Steve e Joe litigarono. Quest’ultimo si vide quindi costretto ad abbandonare il gruppo.

Joe Perry tornò negli Aerosmith solo nel 1984, quando il problema di droghe fu ormai risolto e la band tornò alla ribalta alla grande. Ne seguirono diverse e importanti collaborazioni con personaggi celebri del mondo della musica. Nel 1989 il gruppo pubblicò il singolo Pump, che vinse il triplo platino. Nel 1998 Joe Perry, insieme a Steven Tyler, scrisse il brano I Don’t Want to Miss a Thing, che si posizionò al primo posto in varie classifiche musicali grazie anche alla partecipazione di Diane Warren. Nella vita privata è sposato con Billie-Paulette Montgomery-Perry, da cui ha avuto due figli: Tony e Roman.

Joe Perry, musicista: biografia e curiosità