I tatuaggi di Fedez: quanti e quale significato

I tatuaggi di Fedez: alla scoperta dei numerosi e misteriosi tattoo dai molteplici significati che ricoprono gran parte del corpo del rapper milanese

I tatuaggi di Fedez: li conoscete tutti? Attualmente il rapper milanese è uno dei personaggi più discussi, non solo per il talento e lo stile, ma anche per l’elevato numero di tattoo presenti sul suo corpo. La passione per la musica ha portato il giovane rapper a raggiungere in breve tempo notorietà e successo, classificandolo come uno dei personaggi più ambiti del genere freestyle. Tra gli interessi di Fedez non vi è solo la passione per la musica, poiché oltre a scrivere testi, il giovane nutre un grande interesse per i tatuaggi. Il merito è della sua mamma che lo ha accompagnato a fare il primo tatuaggio all’età di soli 14 anni.

Attualmente i tattoo di Fedez sono tantissimi e rappresentano volti femminili, fiori, una clessidra, una lavatrice, fulmini e il volto di Gesù sotto l’ombelico. Quello che spicca maggiormente è senza ombra di dubbio una specie di ragnatela che si estende lungo tutto il collo. E’ lo stesso Fedez ad aver dichiarato nelle interviste che non c’è nulla di male a fare tatuaggi per pura passione ed esibizionismo. Sul suo collo è presente uno squalo che addenta una banconota, sulla quale è riportato il suo nome scritto al contrario.

Si tratta di un tattoo particolarmente invasivo, poiché la presenza della famosa ragnatela copre tutta la zona del collo e Fedez ne va matto. Lungo le braccia è possibile individuare una lavatrice contenente un cervello, ovvero tipico simbolo del lavaggio del cervello. Inoltre si trovano un elefante, un diamante, una donna con il volto da cavallo ed una con quattro occhi, un triangolo con l’occhio, un drago, un groviglio di rose ed un piccone. In aggiunta è molto evidente il disegno di una mano che tiene il cervello con un occhio attraverso una catena. Tutto ciò non deve stupire se si tiene conto che Fedez da piccolo già presentava i primi disegni sul corpo.

Naturalmente il rapper non ha risparmiato la zona del petto, dove si trovano delle rose aggrovigliate, dei fulmini e la famosa clessidra che riporta la scritta “It’s time to”. Uno degli ultimi tatuaggi di Fedez è in perfetto stile monster e si trova sul fianco sinistro. Il disegno spicca per una miscela di tonalità tenebrose e rappresenta un’enorme bocca che si apre, mettendo in risalto i suoi denti giganteschi ed un misterioso universo posto lungo lo sfondo. Sul polpaccio destro, infine, è presente un tribale. Quel che è certo è che il rapper, vista la sua grande passione, continuerà a stupire il pubblico con nuovi ed indecifrabili tatuaggi.

I tatuaggi di Fedez: quanti e quale significato