Hugh Grant, attore: biografia e curiosità

Hugh Grant è un famoso attore britannico, che nella sua carriera ha vinto il premio Golden Globe e il Premio BAFTA. Scopriamo perché è importante

Hugh Grant (nome completo: Hugh John Mungo Grant) è nato a Londra il 9 settembre del 1960. La passione per il cinema gli è stata probabilmente tramandata da suo padre, appassionato di arti visive. Sua madre, invece, era un’insegnante di lingue in un liceo locale e ha insegnato al ragazzo la lingua francese. Hugh Grant è laureato in letteratura inglese al New College di Oxford. Colto in letteratura e in poesia, sogna comunque di diventare attore, anche se i suoi genitori si contrappongono avversamente a una simile idea. Il primo film in cui appare Hugh Grant è stato prodotto dalla Oxford Film Company.

In quegli anni Hugh stringe una profonda amicizia con Michael Hoffman, un regista cinematografico, nonché suo ex compagno di studi. Grazie all’amico e alla passione per il teatro, Hugh approda alla Jocke’s of Norfolk, una compagnia teatrale. Nel teatro mette in mostra le proprie qualità migliori e già nel 1987 appare sul grande schermo nel film Misfatto bianco. Successivamente ottiene la parte principale del film Maurice, che parla delle paure di un ragazzo che si scopre omosessuale nell’Inghilterra dell’inizio ‘900.

Il film Maurice ottenne in seguito un successo internazionale e Hugh Grant vinse la Coppa Volpi al Festival di Venezia come miglior attore protagonista. La svolta della carriera arrivò nel 1993, quando fu chiamato a interpretare Charles nella commedia Quattro matrimoni e un funerale. Grazie alla pellicola, Grant ottenne un successo planetario e un riconoscimento internazionale, oltre al premio BAFTA e al Golden Globe. Approdò a Hollywood come un attore prevalentemente comico, lavorando su una lunga serie di film diversi tra di loro. Nel 2002, grazie alla pellicola About a boy, Hugh Grant ottenne un’altra nominazione al Golden Globe.

Nella vita sentimentale è stato legato a Elizabeth Hurley per ben 13 anni, a partire dal 1987 e fino al 2000. Dal 2004 e fino al 2007 s’incontrò con la ricca ereditiera Jemima Khan. Quindi si fidanzò con Tinglan Hong, da cui ebbe due figli: Tabitha e Felix. Nel 2014 nacque il suo terzo figlio da una relazione con Anna Elisabet Ebersetin, una produttrice televisiva proveniente dalla Svezia. Nel 2015 da quest’ultima nacque il quarto dei figli di Hugh Grant. L’attore britannico è il padrino di Damian, figlio di Elizabeth Hurley che, in compenso, è la madrina di sua figlia Tabitha. Hugh Grant è, inoltre, noto per aver avuto vari problemi con la polizia e per essere un grande tifoso del Fulham.

Hugh Grant, attore: biografia e curiosità