Guy Ritchie, regista: biografia e curiosità

Guy Ritchie è un regista e produttore cinematografico britannico ed ex marito della cantante Madonna. Ripercorriamo insieme la sua vita professionale e privata

Guy Ritchie è nato il 10 settembre 1968 a Hatfield, piccola cittadina dell’est dell’Inghilterra. All’età di 16 anni abbandona la scuola e intraprende la carriera di regista e sceneggiatore. Il suo debutto avviene nel 1995 con il cortometraggio “The Hard Case”. Nel 1998 si fa conoscere al grande pubblico con la commedia “Lock & Stock – Pazzi scatenati”. Nello stesso anno fonda anche la casa di produzione Ska Films. La definitiva consacrazione per Guy Ritchie arriva nel 2000 con la pellicola “Snatch”, commedia che sbanca al botteghino. Dopo questi due successi arriva il primo flop della sua carriera con il film “Travolti dal destino”.

Il remake del ben più celebre e apprezzato “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto” della regista italiana Lina Wertmüller si rivela un autentico fiasco al botteghino e viene stroncato dalla critica. Dopo questo flop ottiene discreti risultati nel 2005 con “Revolver” e nel 2007 con “RocknRolla”, ma Guy Ritchie riabbraccia il vero successo internazionale solo a fine 2009, con la pellicola “Sherlock Holmes”. Il film ha incassato oltre 520 milioni di dollari e nel 2011 è uscito il sequel “Sherlock Holmes – Gioco di ombre”. L’ultimo lavoro del regista e produttore cinematografico britannico è stato il film “Operazione U.N.C.L.E.”, tratto dal omonima serie degli anni Sessanta.

Per il 2017 è prevista l’uscita della pellicola “King Arthur: Legend of the Sword”, prima parte di una serie di sei film dedicata a Re Artù. Tra i progetti futuri invece dovrebbero esserci il sequel di “RocknRolla” e il terzo capitolo della saga dell’investigatore Sherlock Holmes. Guy Ritchie, nei suoi film, ha diretto attori del calibro di Jude Law, Henry Cavill, Hugh Grant, Robert Downey Jr., Gerard Butler, Brad Pitt e Adriano Giannini. Oltre al cinema, Guy Ritchie ha prodotto anche programmi televisivi, serie TV, video musicali e spot pubblicitari.

Nella vita privata Guy Ritchie è stato sposato per otto anni con Madonna. Durante questo periodo la cantante americana è stata spesso protagonista in molti lavori del marito. Il primo incontro tra i due avviene nel 1998, tramite l’amico comune Sting. Iniziano così una relazione sentimentale che li porterà, nel 2000, ad avere un figlio e a sposarsi. Nel 2006 la coppia, in seguito ad una visita in Africa per sostenere un progetto umanitario, adotta un bambino orfano del Malawi. Nel 2008 il regista e la cantante annunciano ufficialmente il divorzio. Ecco quindi chi è Guy Ritchie.

Guy Ritchie, regista: biografia e curiosità