Giulia Salemi, dallo spacco inguinale di Venezia a un programma Rai

Dopo aver scandalizzato al Festival di Venezia, la showgirl sbarca in tv. Fan in delirio ma Naike Rivelli scrive un post al vetriolo (che pochi condividono)

Giulia Salemi sta vivendo un momento magico. Lo spacco inguinale sfoggiato sul red carpet le ha portato fortuna. La showgirl infatti è stata chiamata su Raidue per condurre il programma “Sbandati” insieme a insieme a Gigi e Ross (Luigi Esposito e Rosario Morra), noti al grande pubblico per aver presentato “Made in Sud” con Elisabetta Gregoraci.

I fan della Salemi sono andati in visibilio nel vedere la loro beniamina sul piccolo schermo. Sul profilo Instagram della showgirl non si contano i complimenti per la sua dirompente bellezza. Eppure non tutti la pensano allo stesso modo.

Naike Rivelli, la bella figlia di Ornella Muti, ha gridato allo scandalo perché la Rai ha scelto proprio la Salemi. Utilizzando un linguaggio colorito, Naike ha tuonato sui social:

Dai Italia Italiani vi prego dite fate qualcosa!!! Please!! Prima non si parla d’altro che dello scandalo e la figura di merda fatta a Venezia con le due modelle e la sfilata di pelo raso male.

E non contenta ha aggiunto:

Grande esempio della filosofia italiana… Grande coerenza… Strano come tutte queste straniere fanno carriera qui da noi… Partono tutte da Miss Italia… Wow!! Mentre una valanga di ragazze Italiane doc… Neanche arrivano alle selezioni… Neanche sanno dei provini!! Siamo in un paese di Calippocrazio totale! Sveglia sveglia!!

Un post davvero piccato che però non tutti hanno condiviso. Infatti, qualcuno le ha fatto notare di essere davvero “pesante” e l’ha supplica di smetterla con questi commenti.

Insomma, Salemi uno – Naike zero.

Giulia Salemi, dallo spacco inguinale di Venezia a un programma R...