Emma Watson, 10 cose che non sapete di lei

Hermione Granger è cresciuta e all'età di 26 anni è già una star internazionale, impegnata politicamente e considerata una nuova icona di stile

Emma Watson, la famosa Hermione di Harry Potter, ha 26 anni. E’ nata infatti a Parigi il 15 aprile 1990. Diventata famosa a 10 anni grazie alla saga del famoso maghetto, oggi è una star conclamata. Consacrata icona di stile, Emma tra un impegno cinematografico e l’altro ha trovato il tempo per laurearsi in letteratura inglese nel 2014.

Nello stesso anno l’attrice viene nominata Goodwill Ambassador, ambasciatrice di buona volontà, dall’UN Women, l’organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa della parità di genere. La Watson è sempre impeccabile, impegnata e riservata, si è sempre tenuta lontana dal gossip più becero.

Malgrado sia una celeb di fama internazionale, siamo sicure che non sapete ancora queste cose su di lei:

Prima di ottenere il ruolo di Hermione Granger in Harry Potter ha dovuto fare 8 audizioni;

I suoi genitori, Jacqueline Luesby e Chris Watson, sono avvocati.

Lei ha due gatti che adora.

Ha dovuto aspettare i 15 anni per farsi il buco alle orecchie.

Le sue materie preferite sono Arte, Storia e Inglese. Quelle che non ama sono Matematica e Geografia.

Il suo film preferito è Notting Hill con Hugh Grant e Julia Roberts.

Il suo scrittore preferito è Carlos Ruiz Zafon con il suo “L’ombra del vento” (2001).

L’episodio di Harry Potter che ama di più è Il prigioniero di Azkaban.

Nel 2002 fu riportato in modo errato che si era fratturata un polso durante le riprese di Harry Potter e la camera dei segreti.

Il motivo che l’ha portata a scegliere un’università americana invece che inglese è perché lì poteva studiare più materie insieme.

Emma Watson, 10 cose che non sapete di lei