Cosa fare a Milano questo weekend 1 aprile 2016

Mostre, concerti, spettacoli e quanto di più mondano offra la città per trascorrere un weekend all'insegna del divertimento ma anche della cultura

Peperoncino Street Food Festival
1-3 aprile 2016
Tre giorni dedicati al Sud, alla Buona Musica, al buon Vino e alla Birra.
All’interno Del Parco Nord, entrando da viale Enrico Fermi 98, a Milano, saranno presenti i migliori street food del Sud Italia. Un meeting con cibo da strada, Mercatino Multietnico, Concerti di Musica popolare, reggae, balkanico e Dj Set. Tutto all’insegna del divertimento per stare insieme degustando le specialità nel nostro sud italia.

Worldbeer – La festa della birra italiana e internazionale
1-3 aprile 2016
All’Acquatica Park Milano (Via Gaetano Airaghi 61) il top dei birrifici italiani e stranieri, DJ set e spettacoli, grande zona food, tutto completamente gratuito!

Chocomoments – la festa del cioccolato
2-3 aprile 2016
Una vera e propria festa del cioccolato artigianale con degustazioni, laboratori e anche animazioni per i più piccoli, a pochi km da Milano (Vaprio d’Adda, per l’esattezza). Si potranno assaggiare le creazioni dei maestri cioccolatieri di tutta Italia, ospitati nei diversi stand allestiti. Saranno inoltre previsti laboratori sulla produzione del cioccolato e diversi cooking show.

Battaglia dei cuscini
Sabato 2 aprile 2016
All’Arco della Pace, la più grande battaglia di cuscini in pigiama con oltre 7.000 like lo scorso anno! Tutti contro tutti o divisi in squadre o come vi pare e piace, l’importante è divertirsi: parola d’ordine EUFORIA!!!

21st Century. Design After Design
2 aprile-12 settembre
Torna a Milano, dopo 20 anni di assenza, l’Esposizione Internazionale della Triennale. 20 mostre dislocate in 20 sedi, dalla Triennale alla Fabbrica del Vapore, dall’Hangar Bicocca al Politecnico, dal Campus IULM al MUDEC, dal Museo della Scienza e della Tecnologia a BASE Milano, dal Palazzo della Permanente all’Area Expo, dal Museo Diocesano fino alla Villa Reale di Monza (sede storica delle prime Mostre Internazionali). Inoltre la riapertura straordinaria di due padiglioni di Expo 2015.

Umberto Boccioni (1882-1916). Genio e Memoria
Dal 23 marzo al 10 luglio
Le grandi mostre a Palazzo Reale
Nel primo centenario della morte di Umberto Boccioni (1882-1916), il Comune di Milano celebra l’artista con una grande mostra a cura di Francesca Rossi con Agostino Contò che ne evidenzia, alla luce anche di documenti inediti, il percorso artistico e la levatura internazionale, presentando circa 280 opere tra disegni, dipinti, sculture, incisioni, fotografie d’epoca, libri, riviste e documenti.

Book Pride – Fiera Internazionale del libro indipendente
1-3 aprile 2016
Seconda edizione per Book Pride, la fiera organizzata da e per gli editori indipendenti promossa da Odei, per la tutela della bibliodiversità. Base Milano, un luogo che con la nuova ristrutturazione diviene un polo culturale multiforme, ospiterà le circa 150 case editrici indipendenti e gli oltre 100 appuntamenti del programma culturale, con ospiti italiani e internazionali. Il tema di quest’anno è equosistema.

Reverso – Festival di archeologia musicale
2-3 aprile 2016
Il festival Reverso racconta di una esperienza legata alla musica – quella del fiorire della disco music in Italia durante il decennio degli ’80 – e analizza l’eredità nel presente di queste sonorità.

Vulcani: origine e evoluzione delle montagne di fuoco
Dal 16 marzo all’11 settembre
Conoscere i vulcani per capire il nostro pianeta
Il Museo di Storia Naturale di Milano ospita l’esposizione Vulcani, a cura del vulcanologo Marco Stoppato. La mostra ci guiderà in un percorso alla scoperta delle montagne di fuoco raccontandone l’origine, l’evoluzione e i segreti. Si tratta della più ricca e completa esposizione dedicata ai vulcani grazie all’impiego di tecnologie innovative.

Visite guidate a Palazzo Isimbardi
Venerdì 1 aprile
Scopriamo i simboli di Milano
Il Palazzo, ora sede della Città metropolitana di Milano, risale al XV secolo e conserva al suo interno un rilevante numero di opere d’arte. I singoli visitatori possono prenotare le visite guidate per il primo venerdì e il terzo mercoledì di ogni mese direttamente allo IAT. I gruppi organizzati possono concordare giorno e orario di visita rivolgendosi alla Città metropolitana di Milano – Settore Comunicazione 02 77402895-2915. Le visite si svolgono il venerdì alle oer 10.00; il mercoledì alle ore 18.00; martedì alle ore 15.00.

Le fotografie di Herb Ritts a Palazzo della Ragione
Dal 2 febbraio al 5 giugno
Herb Ritts. In equilibrio: fotografie 1980-2002
La prima grande retrospettiva milanese di Herb Ritts, creatore delle immagini più incisive, sognanti e perfette dello star system hollywoodiano, i cui ritratti hanno alimentato miti come Madonna, Michael Jackson, Richard Gere senza dimenticare le iconiche top model degli anni ’90. Nei suoi scatti in bianco e nero rivivono le sculture della Grecia classica, l’arte rinascimentale e la composizione formale della fotografia del primo Novecento.

Bolliti e grigliate alla Sagra di Garbagnate Milanese
Dall’1 al 3 aprile
Al Centro Sportivo di Garbagnate
Garbagnate capitale del gusto: la cittadina milanese è la meta di chi, dal 25 marzo al 3 aprile, vuole assaporare bruschette, carpaccio, lasagne, linguine, risotto, bollito misto, grigliate, fritto misto, tagliata, polenta e salamelle. Questo il menù appetitoso che offre la Sagra di Pasqua. Appuntamento al centro sportivo di via Peloritana (S.S. Varesina)

Cosa fare a Milano questo weekend 1 aprile 2016