Brian de Palma, regista: biografia e curiosità

Brian De Palma è un regista e produttore cinematografico statunitense reso famoso dal film Carrie - Lo sguardo di Satana. Ripercorriamo insieme la sua carriera

Brian De Palma è un regista e produttore cinematografico nato nel New Jersey l’11 settembre del 1940; il suo cognome deriva dalle origini pugliesi del padre, un ortopedico nato da genitori italiani immigrati negli USA originari della provincia di Foggia. La sua prima esperienza come regista risale all’anno 1968, grazie alla pellicola Murder à la Mod che ha ottenuto da subito un discreto successo. Negli anni successivi ha lavorato con Robert De Niro in Ciao America dell’anno 1968 e nel film Hi, Mom! del 1970. Lavorando come regista a queste pellicole riesce a dimostrare fin da subito il suo talento dietro la macchina da presa.

Negli anni successivi dirige film come Le due sorelle del 1973, Conosci il tuo coniglio del 1972 e Il fantasma del palcoscenico del 1974. Con quest’ultimo film, Brian De Palma conquista una fama a livello internazionale. Tuttavia, per il regista il successo vero e proprio arriva nel 1976 con il film Carrie – Lo sguardo di Satana, tratto dall’omonimo libro di Stephen King. Nel film recitano gli attori John Travolta e Sissy Spacek. La conferma del suo grande talento come regista avviene nello stesso anno grazie al film Obsession – Complesso di colpa.

Nel 1980 dirige il film Vestito per uccidere che non riscuote un grande successo dalla critica; tuttavia negli anni successivi torna alla ribalta grazie ai film Scarface e Blow out. Un altro grande successo è caratterizzato dal film Gli Intoccabili del 1987, dove dirige attori del calibro di Kevin Costner, Andy Garcia e Sean Connery. Negli anni 90 dirige il Falò della vanità con Tom Hanks, Melanie Griffith e Bruce Willis, e Carlito’s Way, con Al Pacino. Negli anni 2000 ha diretto Tom Cruise in Mission Impossible uscito nell’anno 1996, Nicolas Cage nel film Omicidio in diretta e il noir The Black Dahlia, tratto da un romanzo di James Ellroy.

Nella sua carriera come regista e sceneggiatore, Brian De Palma ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti. Tra quelli più rilevanti ricordiamo la vittoria al Festival di Berlino nel 1969 grazie al film Greetings, la vittoria al Festival internazionale del film fantastico di avoriaz nel 1975 grazie al film Il fantasma del palcoscenico e nel 1977 grazie al film Carrie – Lo sguardo di Satana.

Brian de Palma, regista: biografia e curiosità