Belen Rodriguez, come è cambiata grazie ai presunti ritocchini

La showgirl argentina avrebbe dato qualche aggiustatina al viso, al décolleté e al lato B. Almeno a giudicare dalle foto di qualche anno fa

Belen Rodriguez è sicuramente una delle donne più affascinanti dello showbiz. Ma stando ai beninformati tanta bellezza non è dono solo di Madre Natura. Sapientemente, la showgirl argentina sarebbe ricorsa all’aiuto del botox e del chirurgo plastico (differentemente da Kylie Minogue che a 48 anni preferisce le sedute di onde d’urto).

In effetti, se si mettono a confronto le foto di quando la bella Belen aveva 20 anni qualche cambiamento c’è. Per rendere più accattivante il suo sorriso, è intervenuto un bravo dentista che ha reso l’arcata della bocca perfetta. Anche se qualche fan critica i denti della showgirl, giudicandoli troppo grandi. Anche le labbra nel corso degli anni si sono gonfiate. Merito delle punturine?

Sembra ci siano stati degli interventi anche al naso e sugli zigomi che sono fin troppo alti e scolpiti.

Per quanto riguarda il décolleté, pare che Belen sia ricorsa al silicone per aumentare le curve. I maligni, a conferma dell’intervento, sottolineano che il suo seno è rimasto identico malgrado la gravidanza. Infine anche il lato B, che quest’estate a Ibiza ha mandato in visibilio i follower della showgirl, ha subito qualche sapiente aggiustatina.

Voi che dite? Sfogliate la fotogallery.

Belen Rodriguez, come è cambiata grazie ai presunti ritocchini