Al Bano racconta del matrimonio della figlia: “Non pensavo di piangere così tanto”

Il cantante non è riuscito a trattenere le lacrime alle nozze di Cristel e svela il motivo dell'assenza di Loredana Lecciso

Al Bano parla del matrimonio della figlia Cristel Carrisi con l’imprenditore croato Davor Luksic, che è stato celebrato lo scorso 3 settembre nella chiesa barocca di San Matteo a Lecce. In una lunga intervista al magazine Oggi il cantante ha raccontato delle forti emozioni che ha provato quando ha accompagnato all’altare la sua terzogenita (31 anni).

Al Bano non è riuscito ha trattenere le lacrime perché sapeva che da quel momento tutto sarebbe cambiato, che la sua bimba ormai è diventata donna:

Non avrei mai immaginato di emozionarmi così tanto… Le emozioni sono così, ti fregano proprio quando pensi di avere tutto sotto controllo… Ho pianto di gioia. Perché solo in quel momento ho realizzato davvero che cambiava tutto, che era un nuovo inizio per la nostra famiglia, che lei ne stava creando una sua, nuova.

Il papà della sposa, che si è esibito al party di nozze insieme a Romina Power, ha poi parlato di Loredana Lecciso assente al matrimonio di Cristel:

L’accordo tra le persone o nasce spontaneo o non puoi imporlo. Dipende dall’atteggiamento che si ha nei confronti degli errori degli altri. Io li dimentico, altri fanno più fatica.

Erano presenti i figli invece i figli che il cantante ha avuto con la Lecciso, tanto che Jasmine ha fatto da damigella d’onore alla sposa.  Mentre la sorella minore di Cristel, Romina jr, ha fatto da testimone. Guardando al futuro, Al Bano ha confessato di voler diventare nonno (l’importanza dei nonni è fondamentale per i nipotini):

Non vedo l’ora!

Non ci resta che attendere il lieto evento.

Al Bano racconta del matrimonio della figlia: “Non pensavo di pi...