Voglia di dolce? 3 torte senza forno, ideali per l’estate

Con il caldo, accendere il forno in cucina può essere un deterrente per preparare dei dolci, ma non temete, si possono fare delle ottime torte senza forno.

Se avete voglia di dolce, ma non di accendere il forno, c’è una soluzione: le torte senza cottura. Ecco 3 golose e fresche ricette di torte che non necessitano di essere infornate.

Tiramisù di fragole
Il classico tiramisù è un dolce perfetto nella sua variante alle fragole in estate. Per farlo servono, 300 g di biscotti tipo savoiardi, 4 uova, 140 g di zucchero, 300 g di mascarpone, 500 g di fragole. Preparate una salsina frullando 130 g di fragole con 60 g di zucchero e 100 ml di acqua. Preparate poi una crema mescolando i tuorli d’uovo con lo zucchero restante, aggiungendo poi il mascarpone e infine gli albumi montati a neve. Inzuppate i savoiardi nella salsa alle fragole, metteteli alla base del tiramisù, versate sopra la crema al mascarpone e sopra ancora delle fragole a tocchetti o a fette, alternate strati di savoiardi imbevuti nel succo di fragole alla crema e alla frutta, completate con delle fragole fresche in superficie. Se preferite sostituite le fragole con la frutta che più vi aggrada.

Cheesecake ai lamponi senza cottura
Esistono svariate ricette della tipica New York cheesecake, con e senza cottura. Per la versione senza cottura, sbriciolate 250 grammi di biscotti secchi e amalgamateli  con 100-150 grammi di burro fuso. Versate il composto in una teglia ricoperta con della carta da forno, premete con un cucchiaio in modo che si formi una base compatta spessa qualche millimetro e mettete il tutto in frigorifero per mezz’ora. Nel frattempo, amalgamate in una ciotola 500 grammi di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia) con 50 grammi di zucchero e 1 bustina di vanillina. In un’altra ciotola montate 200 grammi di panna fresca con 100 grammi di zucchero a velo e aggiungetela alla crema di formaggio ottenuta in precedenza. Aggiungete anche 2 cucchiai di succo di limone e mescolate il tutto in modo che si crei un composto cremoso, compatto e uniforme. A questo punto, togliete la base dal frigorifero e ricopritela con la crema. Per il topping ai lamponi frullate 150 grammi di lamponi tagliati a piccoli pezzi con 50 grammi di zucchero e un cucchiaio di limone. Spalmate la purea di ciliegie sulla torta e completate la decorazione mettendo sulla superficie altri 150 grammi di ciliegie questa volta intere o affettate a vostro piacimento. Lasciate la cheesecake a raffreddare in frigorifero per 6 ore prima di consumarla.

Mattonella di cioccolato
La mattonella è un dolce dalla forma, come dice il nome stesso “a mattonella”, per ottenere questo effetto usate uno stampo per plumcake. Per prepararla vi serviranno: 400 g di cioccolato, 300 g di biscotti secchi, 150 g di burro, 70 g di zucchero, 100 ml di latte. Mettete un pentolino sul fuoco dove far sciogliere il cioccolato con il burro, il latte e zucchero, a fuoco moderato. Mescolate con cura in modo da ottenere un composto omogeneo e vellutato. Frullate con un mixer 100 g di biscotti e aggiungeteli alla salsa al cioccolato precedentemente preparata, amalgamando con attenzione. Rivestite lo stampo per plumcake con della pellicola trasparente (considerate che deve essere abbondante e uscire dallo stampo in modo da avvolgere poi il dolce), create la base versando l’impasto di biscotti frullati e cioccolato fuso, alternate poi uno strato di biscotti interi con uno strato del composto di biscotti e cioccolato fino a esaurimento degli ingredienti e finendo con uno strato di salsa di biscotti e cioccolato. Ricoprite poi con la pellicola e mettete il dolce in frigorifero per 4 ore come minimo.

Voglia di dolce? 3 torte senza forno, ideali per l’estate