Salame di cioccolato senza uova, scopri come prepararlo

Chi preferisce non usare uova nei dolci, sarà felice di sapere che fare un salame di cioccolato senza uova è possibile e il risultato è sorprendente.

Il salame di cioccolato si può fare in casa senza uovaUn salame di cioccolato senza uova dove non si rinunci al sapore e alla golosità di questo dolce tradizionale si può fare e c’è da scommettere che i vostri ospiti non si accorgeranno nemmeno che non ci sono.

Pratico, veloce e versatile
Se i fornelli non sono la vostra passione il salame di cioccolato fa al caso vostro dal momento che è facile da preparare e non richiede cottura. Lo è anche se siete delle cuoche provette ma avete poco tempo o vi trovate nella condizione di dover fare un dolce velocemente per l’arrivo di ospiti inattesi, visto che è rapido da fare e non richiede ingredienti insoliti o di difficile reperimento. A suo vantaggio ha poi il fatto di piacere sia ai bambini sia agli adulti, quindi lo potete prepare per una festa fra bimbi o come merenda, ma pure come coccola dolce da servire a fine pasto con il caffè o del liquore o ancora durante il té pomeridiano fra amiche.

Buonissimo anche senza uova
Per preparare 3-4 porzioni di salame di cioccolato senza uova vi serviranno: 200 grammi di biscotti secchi, 120 grammi di burro, 50 grammi di cioccolato fondente, 50 grammi di cacao amaro in polvere, 50 grammi di mandorle tritate, 70 grammi di zucchero, 1 cucchiaio di liquore (ingrediente opzionale, eventualmente sostituibile con del latte se volete evitare gli alcolici). Riducete i biscotti in briciole e mescolateli in un contenitore con lo zucchero, le mandorle, il cacao e il burro (lasciatelo a temperatura ambiente in modo che si ammorbidisca), aggiungete poi il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria. Amalgamate con cura, aggiungete infine il liquore e continuate a mescolare. Versate il composto così ottenuto sopra della carta da forno, avvolgetela attorno all’impasto e dategli la classica forma cilindrica. Sigillate il tutto con un foglio di carta di alluminio e riponete il salame di cioccolato in frigorifero per almeno 3 ore prima di consumarlo.

Salame di cioccolato senza uova, scopri come prepararlo