Come si scongela un surgelato?

Ecco come scongelare un surgelato senza rovinare il sapore, ma soprattutto conservando le preziose sostanze nutritive. Passerà poi alla consueta cottura

Scongelare un surgelato è un’operazione da non sottovalutare in quanto lo scongelamento è un momento delicato nella vita di un alimento. Questa fase che segue il congelamento interessa la corretta composizione del cibo, ma non solo, perché è il consumo dello stesso cibo scongelato che diventa importantissimo per la salute del consumatore. Infatti, è proprio dallo scongelamento che riprende il deperimento naturale dell’alimento, iniziato ancor prima di essere congelato. Ecco perché diventa fondamentale scongelare nel modo migliore tutti gli alimenti che vengono congelati.

Scongelare il surgelato nel modo corretto vuol dire in poche parole trovarsi di fronte un alimento ancora di qualità. In effetti, quando si opta per il congelamento si arreca comunque un primo danno di deperimento all’alimento fresco, quindi è bene seguire alcune regole per evitare che anche con lo scongelamento si possano provocare altri danni alle fibre e alle sostanze nutritive. Per esempio, la verdura surgelata è meglio cuocerla subito, senza aspettare lo scongelamento. Questo per evitare la diminuizione di consistenza.

Scongelare il surgelato di carne e pesce è piuttosto semplice. Si consiglia di riporli in frigorifero o nel microonde cercando di cuocerli il prima possibile. Al limite, è meglio portarli a cottura ancora surgelati piuttosto che farli scongelare a temperatura ambiente, per evitare la proliferazione di batteri. Stessa cosa per il pane; è bene farlo scongelare nel frigorifero o nel microonde. Uguale comportamento anche per i formaggi duri; per quelli molli si preferisce invece un consumo più attento.

Per quel che riguarda la frutta, scongelare il surgelato frutta è un po’ più complicato, in quanto il ghiaccio sfalda la sua completezza e forma. Quindi, meglio usare la frutta surgelata per torte o frullati. Comunque sia, la frutta va fatta scongelare in frigofero e non a temperatura ambiente anche se si dimezzano i tempi di attesa. Il gelato surgelato, per esempio, non va scongelato e poi ricongelato. Regola che vale per tutti gli alimenti in generale! Se i surgelati sono a piccoli pezzi metterli subito in padella o nella pentola, se invece sono più grossi si devono far scongelare in frigorifero. Infine, se l’alimento è stato scongelato andrà consumato entro la giornata. A questo punto si può affermare con certezza che se la surgelazione e lo scongelamento sono eseguiti bene ci garantiscono un ottimo sapore e più salute.

Come si scongela un surgelato?