Lasciate i panni bagnati in lavatrice di notte? Ecco cosa può succedere

Una mamma scatena un violento dibattito in Rete dopo aver chiesto un consiglio sul bucato lasciato in lavatrice diverse ore

La vita delle donne oggi è veramente stressante: ritmi lavorativi elevati, bambini da andare a prendere, la casa da pulire (considerando poi che in Italia le donne non possono sull’aiuto degli uomini nei lavori domestici). Il tempo non basta mai.

A quante di noi sarà capitato di aver fatto la lavatrice la sera ma a lavaggio terminato di essere troppo stanche per svuotarla? E così si finisce per stendere i panni la mattina successiva (quando non ci si dimentica), magari col rischio di compromettere la pulizia del bucato.

Presa dal dubbio se andare a letto o aspettare la fine della lavatrice, una mamma ha scritto nel forum Mumsnet chiedendo se era irragionevole lasciare i panni bagnati in macchina. Quando ha posto questo quesito di certo non si aspettava di suscitare un vero e proprio dibattito.

Molte infatti hanno confessato di farlo regolarmente, altri di lasciare anche due giorni il bucato in lavatrice, salvo poi doverlo rilavare. Dall’altra parte c’è chi ha gridato all’orrore affermando che gli abiti bagnati prendono un cattivo odore e si rischia la formazione della muffa.

Noi vi consigliamo, per avere un bucato perfetto, di non commettere mai questi errori. E soprattutto provate a usare l’aceto.

Lasciate i panni bagnati in lavatrice di notte? Ecco cosa può succedere
Lasciate i panni bagnati in lavatrice di notte? Ecco cosa può su...