Fiori in casa: tutorial per essiccarli

Facili trucchi per eliminare l'umidità dai fiori e averli belli e scenografici tutto l'anno

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

Come eliminare l’umidità dei fiori per seccarli e averli belli e scenografici tutto l’anno! Una volta completati i passaggi avrete dei bei fiori duraturi con cui realizzare composizioni decorative per la tavola e per tutto il resto della casa.
FAI da te: composizione con fiori essiccati
Professionista: Simonetta Chiarugi – Trova altre idee per la casa

 

Attenzione però. La bellezza dei fiori resta, il profumo in gran parte, se ne va!

Come essiccare i fiori
Professionista: Simonetta Chiarugi

Cosa serve

 

2. Prendere i fiori in piccoli mazzi lasciando gli steli il più lunghi possibile.

3. Legare i mazzi con uno spaghetto e appenderli a testa in giù lasciando una certa distanza tra loro.

Come essiccare i fiori
Professionista: Simonetta Chiarugi

Quando tempo serve?

Dipende dal tipo di fiore scelto, di solito varia da da alcuni giorni fino ad una massimo di dieci giorni circa. Ti accorgerai che l’essiccatura è completa quando troverai i fiori di una consistenza croccante.

Non potete aspettare? Provate la versione breve usando il forno a microonde. Ideale è fare dei tentativi con potenza media e una durata di un minuto per poi aumentare un po’ alla volta fino a raggiungere la consistenza desiderata.

 

Salva

Fiori in casa: tutorial per essiccarli

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Fiori in casa: tutorial per essiccarli