Come togliere le macchie di abbronzatura

Le macchie di abbronzatura sono davvero antiestetiche! Ecco come eliminarle senza problemi

togliere-macchie-abbronzatura

Fonte: iStock Photos

Terminata l’estate, spesso l’abbronzatura lascia sulla pelle delle fastidiose macchie, particolarmente antiestetiche. Per eliminarle e avere una pelle morbida e idratata, possiamo ricorrere a qualche rimedio naturale.

Come togliere le macchie di abbronzatura

La prima cosa da fare quando si notano delle chiazze dovute alla tintarella, o all’autoabbronzante messo male, è idratare la pelle, utilizzando oli e creme, che ammorbidiscano l’epidermide disidratata dal sole e dallo stress dell’abbronzatura. Esistono molti metodi per togliere le macchie di abbronzatura, di seguito vi forniamo qualche consiglio utile:

  • Pulite la pelle utilizzando un impacco realizzato con succo di limone, acqua di rose e cetrioli. Il limone svolge sull’epidermide un effetto schiarente, l’acqua di rose rinfresca, mentre il cetriolo è un ottimo astringente. Strofinate il composto sulla pelle delicatamente e in breve tempo riacquisterà un colore sano e naturale.
  • Per rimuovere le cellule morte puntate su uno scrub. Potete realizzarlo in casa mescolando insieme miele e zucchero di canna. Passatelo sulla pelle bagnata prima della doccia per eliminare le macchie di abbronzatura. Basta anche una sola applicazione per ottenere ottimi risultati e in breve tempo la pelle sarà setosa e morbida, con un colore uniforme e non più a chiazze.
  • Un altro metodo miracoloso contro le macchie di abbronzatura (ma anche di inchiostro) è rappresentato dal latte. Fate come le nonne e mescolatelo con qualche cucchiaio di farina, ottenendo un composto semi solido. Spalmate il tutto sulla pelle, massaggiando, fate agire per mezz’ora, poi risciacquate con abbondante acqua tiepida.
  • Un ottimo rimedio si può ottenere mischiando insieme farina di ceci, ricotta e limone. Unite i tre ingredienti e usateli per eliminare le macchie di abbronzatura e le cellule morte.
  • Pulite la pelle con un batuffolo di cotone imbevuto con acqua di cocco fresca oppure aloe vera. Queste sostanze sono rinfrescanti, puliscono la pelle e la schiariscono, eliminando le antiestetiche macchie di abbronzatura.
  • Infine ricordatevi sempre di idratare al meglio la pelle, prima, durante e dopo l’esposizione al sole. Bevete molta acqua, per evitare la disidratazione durante l’estate, utilizzate i solari giusti, anche dopo esservi già esposte una volta al sole e utilizzate le creme giuste.
Come togliere le macchie di abbronzatura