Come piegare in modo ordinato la biancheria intima

La vostra biancheria intima è sempre ammassata e in disordine? Ecco alcuni semplici suggerimenti per piegarla in modo corretto

E’ fondamentale saper piegare i propri capi di biancheria intima per avere sempre a portata di mano ciò che si cerca. Succede spesso infatti di ritrovare la propria biancheria intima ammassata e in disordine e ciò comporta di conseguenza confusione all’interno dei propri cassetti e del proprio armadio. Come fare quindi a piegare la biancheria intima? Il vostri cassetti sono pieni e non sapete come organizzare la vostra biancheria? E’ possibile inoltre risparmiare spazio all’interno del proprio armadio?

Piegare in maniera ordinata e sistematica la biancheria intima è un buon metodo per ottenere ulteriore spazio ed avere calze, reggiseni e slip sempre pronti all’uso. Sarà sufficiente adottare alcuni semplici accorgimenti e consigli. Mantenere i cassetti con il giusto ordine è necessario soprattutto per quanto riguarda le famiglie numerose onde evitare di ritrovarsi quotidianamente un accumulo di biancheria all’interno dei cassetti e dover ripiegare continuamente slip e calzini.

Dunque, per piegare in modo ordinato la vostra biancheria è fondamentale iniziare dai calzini. Avere l’accortezza di effettuare regolarmente la piega a chiusura dei calzini permetterà di risparmiare notevolmente ulteriore spazio all’interno dei cassetti che potrete utilizzare per la sistemazione dei restanti capi. Per realizzare la piega a chiusura basterà semplicemente poggiare i calzini uno sopra l’altro, congiungerli ed avvolgerli fino alla punta. Dopodiché attraverso la parte elastica finale, inserite il calzino piegato su se stesso ottenendo così una specie di unico calzino arrotolato. Per quanto riguarda i reggiseni, basterà disporli in serie suddividendoli a seconda dei colori.

Le mutande invece, è fondamentale disporle ordinate in base al modello ed al colore. Suddividete gli slip quindi per tipologia (tanga, perizomi, culotte), stendeteli su una superficie e ripiegate i due lati delle estremità degli slip congiungendoli alla parte centrale, piegando infine la parte più lunga fino a realizzare una forma a rettangolo. Inoltre, utilizzare degli scomparti e dei cassetti differenti per ogni tipologia di capo intimo sarà un buon metodo per mantenere costantemente ordinato il vostro armadio e la vostra biancheria intima.

 

Come piegare in modo ordinato la biancheria intima