Vuoi una sala da pranzo scenografica? Ecco come trasformarla

Una guida pratica per realizzare una sala da pranzo unica: dalla sistemazione degli spazi alla scelta dell'arredamento

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

More from Geraldine Morley Interior Design
Professionista: Susan Fisher Photography – Trova più foto di sale da pranzo

Grande anzi grandissimo

Esistono oggi molte lampade da terra in versione super big. Creano un divertente effetto di straniamento sulle proporzioni e con un po’ di ironia sdrammatizzano con eleganza la vostra sala da pranzo. Il particolare interessante? L’ottima illuminazione che offrono.

The William Farley House
Professionista: Doug Towle

Come in campagna

Un colpo scenografico non indifferente, da provare anche solo per un periodo, è appendere molti cesti diversi al soffitto. L’effetto country è immediato e la stanza si scalda e diventa molto più intima e naturale. La ripetizione del modulo e dei colori ha un effetto scenico eccezionale.

The home of Aafke
Professionista: Holly Marder

Sedie mixate

Basta col rigore minimalista, le sedie spaiate sono un nuovo trend. Perché rompere la monotonia è sempre un vantaggio, e la sala da pranzo è un ambiente che spesso ha bisogno di colpi di scena per essere movimentato. Provate stili, colori e materiali diversi.

My Houzz: Bohemian Home Inspired by Organic 1970s Design
Professionista: Ellie Lillstrom Photography

Piccolo bosco

L’effetto tropicale e il calore informale e danno le piante è una trovata semplice ma sempre efficace per la sala da pranzo. Non abbiate paura della quantità, potete sceglierle tutte simili o di altezze molto diverse. Create un angolo verde che rilasserà l’occhio e renderà il pranzo o la cena un momento ancora più piacevole.

Passy - Paris 16e - Appartement privé de 160m2
Professionista: Charlotte Vauvillier

Specchio oversize

Specchi enormi? Sì anche in sala da pranzo! Oltre ad allargare lo sguardo e la prospettiva creano un gioco prospettico divertente che da un aspetto molto cinematografico ad una cena. Lo specchio può essere appoggiato al muro o realizzato ad hoc magari seguendo esattamente le misure della porta.

Salva

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Vuoi una sala da pranzo scenografica? Ecco come trasformarla