Teglia di porcini e patate

Una ricetta velocissima ricca di sapore

Dopo aver ben pulito i funghi, affettateli per il lungo e fateli saltare in un tegame dove avete fatto riscaldare 4 cucchiai di olio.
Salate, pepate, baganate col vino e fate cuocere a fuoco basso per circa dieci minuti rigirando bene di tanto in tanto. Aggiungete il prezzemolo tritato negli ultimi cinque minuti di cottura.
Tagliate a rondelle alte non più di 3 mm le patate e tuffatele per 3 minuti in abbondante acqua bollente salata poi scolatele e fatele asciugare bene su di un canovaccio pulito.

Prendete una pirofila ovale, ungetela leggermente e copritene il fondo con uno strato di patate. Coprite queste con uno strato di funghi rosolati con il loro sugo di cottura, ricopriteli con un altro strato di patate ed infine terminate con i funghi rimasti.

Irrorateli con un po’ di olio e infornate per circa mezzora a 180 gradi.

Teglia di porcini e patate