Manutenzione della lavatrice: istruzioni per l’uso

Dalla pulizia quotidiana a quella periodica: piccole ma fondamentali accortezze per non rovinarla ed avere sempre un bucato impeccabile

La lavatrice gioca un ruolo fondamentale nell’economia domestica, poiché nessuna casa può dirsi davvero a posto senza un guardaroba fresco e profumato di bucato. Per ottenerlo e per mantenere in buono stato vestiti e tessili, è indispensabile un’accurata manutenzione della lavatrice: nulla di particolarmente difficile o costoso, solo qualche piccola accortezza e un pizzico di cura nella pulizia quotidiana e periodica, operazioni essenziali per un suo utilizzo duraturo ed efficiente.

Pulizia periodica

Per pulire a fondo la lavatrice, ogni sei mesi fai un lavaggio a vuoto ad alta temperatura (ideale 60°), dopo aver versato nella vaschetta del detersivo un bicchiere circa di aceto bianco: si tratta di un potente igienizzante ed anticalcare naturale che farà tornare l’elettrodomestico come nuovo. Se la lavatrice non è dotata di quello autopulente, ogni tre o quattro lavaggi passa sotto il getto dell’acqua calda il filtro per eliminare eventuali residui di sporco e sapone.

Piccole ma fondamentali accortezze

Per evitare che il ristagno dell’acqua faccia marcire la gomma che ricopre le guarnizioni che rifiniscono lo sportello, puliscile spesso con una spugna umida e lascia asciugare; se la lavatrice non viene utilizzata per molto tempo è meglio spargere sulle guarnizioni stesse un sottile strato di talco e lasciare aperti vaschetta e oblò per far circolare aria all’interno della macchina.

Come risolvere il problema del calcare

Il calcare rappresenta una vera e propria sciagura per elettrodomestici, tubazioni e scarichi, perché li danneggia irrimediabilmente anzitempo; ma per fortuna è un problema facile da risolvere. Per combattere il calcare e assicurarsi una lavatrice perfettamente funzionante per molti anni, è sufficiente aggiungere ad ogni lavaggio uno specifico prodotto anticalcare (in vendita in tutti i supermercati) o, in alternativa, un cucchiaio di bicarbonato, economico e naturale.

Manutenzione della lavatrice: istruzioni per l’uso